Gli appassionati di cinema diventano seri quando vengono toccati i villain più cattivi o gli eroi delle serie più amate, quegli attori che possono contare su una smisurata schiera di fan nel mondo tout court.

Gli antefatti della vicenda: le presunte accuse di violenza sull’ex moglie Amber Heard e la causa contro “The Sun”

La sentenza del tribunale inglese – si ricorda -ha dato torto a Johnny Depp nella causa contro The Sun che definiva l’attore “uno che picchiava la moglie”. Poi Depp ha annunciato di aver lasciato il personaggio di Grindelwald su “rispettosa e comprensibile” richiesta della Warner Bros che produce la saga, ma intanto ha pure chiosato che ricorrerà in appello per difendersi da simili accuse e “falsità”. E i fan in tutto il mondo credono alla sua innocenza e sono pienamente dalla sua parte.

Animali fantastici 3, “nel sequel Johnny Depp non si tocca”

Animali Fantastici
Fonte Instagram @fantasticbeastsmovie

Così, dopo sole poche decine di ore dall’annuncio su Instagram di Johnny Depp di essere stato licenziato da Warner Bros, i fan hanno organizzato la petizione per far restare le cose immutate. L’amato attore che ha interpretato ruoli indelebili per la storia del cinema,e in 36 anni di carriera: Edward mani di forbici, Donnie Brasco, Raoul Duke,  Willy Wonka, il Cappellaio Matto, e, in primis, un impareggiabile Jack Sparrow, sta raccogliendo già in poche ore un appoggio massiccio su Internet.

Johnny Depp, su Change.org è stata aperta la petizione per chiedere alla Warner Bros di restituire a Depp il ruolo del potente mago oscuro Grindelwald

Animali Fantastici
L’annuncio su Instagram da parte della star, @johnnydepp




Sul sito Change.org è stata aperta la petizione Warner Bros “Bring Johnny Depp back as Gellert Grindelwald!!!per chiedere alla Warner Bros di restituire a Depp il ruolo del potente mago oscuro Grindelwald in “Animali Fantastici 3”,le cui riprese sono attualmente in corso. La petizione consta già di oltre 80 mila firme anche se il numero è destinato a crescere in modo esponenziale.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com/val.gennaro@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.