Uno show globale piuttosto che una semplice sfilata quella di Intimissimi che prende piede nel quartier generale veneto del gruppo Calzedonia.

Il duo femminile per eccellenza: Sarah Jessica Parker e Irina Shayk in prima fila alla sfilata di presentazione del nuovo intimo del colosso veneto.

Intimissimi

Tema ricorrente il cabaret, animato da modelle e modelli, artisti di ogni genere e parterre stellare.

Il brand ambassador ed il volto della campagna pubblicitaria insostituibile dal 2007 insieme per l’evento insieme a Chiara Ferragni, Fedez, Diletta Leotta, Cristina Parodi, Alena Seredova e tante, tantissime Instagram influencer, per la collezione Ultralight With Cashmere.

Total white in passerella e cascate di cristalli impreziosiscono il background.

Molte le novità: tornano i reggiseni a triangolo e le coulotte in pizzo. Bra top in pelle stretch.

Intimissimi

Molteplici le versioni stampate, dall’animalier al pitone, dal principe di Galles al check.

Per la sera, Intimissimi propone tessuti in velluto decorati con frange stile budoir e pigiami rigorosamente in raso da usare sia in casa che fuori.

Non mancano le sottovesti e le canotte in satin.

Laura Savini

Articolo precedentePremio made in Italy al Women’s Wear Daily Honors 2019
Articolo successivoLa cosiddetta cellulite: una malattia inventata
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.