Home Eventi 35esima edizione di Moda sotto le Stelle. Una fiaba in chiave moderna.

35esima edizione di Moda sotto le Stelle. Una fiaba in chiave moderna.

moda sotto le stelle

Natascia Troli ancora una volta stupisce con un evento che sa far parlare di sé. Partendo da una proposta di 80 stilisti emergenti si è arrivati ad una selezione finale tale da elevare l’evento come mai era successo. A detta della Presidentessa Confartigianato MC-AP-FM, Moda sotto le Stelle vuole essere quella vetrina di eccellenza volta alla promozione di un territorio che dello stile e della creatività ha fatto il suo status. Un viaggio emozionale dove la sartorialità ha saputo esprimersi attraverso la creatività delle mani fatate di questi giovani stilisti, abili nel rappresentare ed elevare un evento che catalizza l’attenzione dei media non solo locali ma nazionali.

Immancabile la presenza di Jo Squillo, a testimonianza del valore e della caratura della manifestazione. Una passerella fatta non solo di stile ma di colore ed eleganza dove la Stilista Marta Jane Alesiani con la sua cromoterapia ha saputo stupire ancora una volta, lasciandoci desiderosi di vedere le sue meravigliose nuove creazioni in occasione della Milano Fashion Week a settembre.

Conduce la serata Marco Moscatelli che, con la sua personalità, ha saputo incarnare il giusto spirito della serata diventando un riferimento assoluto ed inscindibile.

Una madrina ed un padrino ad un evento fashion giovane e frizzante che sa fare tendenza non potevano che essere: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Puntuali nell’essere spumeggianti, solari ed intraprendenti nell’intrattenere il pubblico gremito di una piazza spettacolare come quella del Popolo di Ascoli Piceno.

Tantissimi gli ospiti, come Piero Romitelli, giovane autore marchigiano il quale ha scritto brani che Loredana Bertè e il Volo hanno presentato all’ultimo festival di San Remo. Il musicista Giuliano Cardella ha accompagnato con la sua chitarra alcune fasi della serata. Il comico Angelo Carestia direttamente da Zelig. L’attrice Federica Strozzi, reduce della
pellicola del Film “Loro” del grande Paolo Sorrentino ed il fashion photographer Gabriele Vinciguerra.

Coreografie affidate al coreografo internazionale Ashin Varjavandi: danzatore, performer con l’abilità di mescolare le danze urbane ai linguaggi più sperimentali della ricerca contemporanea.

Immancabile e dovuta la presenza di un parterre istituzionale:
Natascia Troli: presidente Confartigianato MC-AP-FM
Gino Sabatini: presidente della Camera di Commercio delle Marche
Luigi Contisciani: presidente del Bim Tronto
Marco Fioravanti: Sindaco di Ascoli Piceno
Daniele Macellari: Presidente regionale abbigliamento
Fabio Pietrella: Presidente Nazionale della Confartigianato Moda, nonché General Manager della Musetti Fashion Group.

Articolo di: Gabriele Vinciguerra
Foto di: Barbara Tanucci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.