Trompe l’oeil, estetica giapponese e creatività si fondono in Kintsugi di Atrafloor, un inusuale complemento d’arredo da calpestare.

Sarà come poggiare i piedi su una raffinata ma delicatissima lastra di marmo, perché la nuova collezione di pavimentazioni  s’ispira al Kintsugi, l’arte giapponese del riparare le ceramiche con una colata d’oro puro o in polvere.

Kintsugi

Kintsugi è la nuova linea di pavimenti completamente personalizzabili online, sviluppati da Atrafloor, brand dinamico specializzato in interior design con base a Liverpool.

Un oggetto rotto acquista nuovo valore, più spirituale che economico, grazie alla tecnica del Kintsugi: la vena d’oro ricompone materialmente e ideologicamente schegge del passato.
Ciò che è danneggiato trova forza e un’inaspettata bellezza nella sua imperfezione, secondo la filosofia del mushin alla quale si può ricollegare idealmente il Kintsugi.

Kintsugi

La Kintsugi Luxe Collection è composta da tre modelli, che i designer Atrafloor hanno “deliberatamente” ridotto in frammenti e “ricucito” insieme con vibranti venature dorate.
In ChajiHibi e Wabi, la texture marmorizzata e granitica, fredda e minimal, si anima con il calore e il colore dell’oro.

Kintsugi
Il gioco ottico di luce e riverberi della collezione Kintsugi, proposta online da Atrafloor, permette di rendere spazioso un appartamento metropolitano con uno stile ricercato, leggermente sopra le righe.
Camminare su un pavimento venato d’oro è un’esperienza di lusso alla portata di tutti.

Per maggiori informazioni: atrafloor.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.