“Il silenzio degli innocenti è tornato”,  è il commento del Guardian relativo al thriller diretto da Taylor Sheridan “I segreti di Wind River”, attualmente disponibile nei nostri cinema.

La pellicola è stata premiata al Festival di Cannes

Fonte Instagram @windrivermovie

Nel nuovo film diretto da Sheridan si vedono gli attori Jeremy Renner, Elizabeth Olsen e Jon Bernthal recitare insieme. Questo lavoro conclude una trilogia di sceneggiature scritte da Taylor Sheridan, dopo Sicario e Hell or High Water che affrontano il tema della moderna frontiera americana. “I segreti di Wind River” è stato presentato nella sezione Un Certain Regard, e premiato al Festival di Cannes.

Il plot dell’imperdibile thriller “I segreti di Wind River”

Cory, un agente federale di controllo della fauna selvatica, scopre nella riserva indiana di Wind River, e nella neve, il corpo della diciottenne Natalie Hanson. Il corpo viene ritrovato senza scarpe o abbigliamento adeguato. E con l’inguine macchiato di sangue. Intanto l’agente dell’F.B.I. Jane Banner viene inviata per indagare sul caso. L’autopsia conferma l’ipotesi di Cory, che la ragazza è stata stuprata e poi, dopo una lunga corsa, è deceduta per il freddo, che le ha causato un’emorragia polmonare. Non si tratta quindi di omicidio e Jane non può chiamare una squadra di supporto dell’FBI. Una volta valutata l’esiguità del corpo di polizia locale, chiede aiuto a Cory che si presta subito, anche perché la ragazza deceduta era la migliore amica di sua figlia, morta in circostanze analoghe 3 anni prima.

Renner e Olsen nel cast principale del film

Cory Lambert (Jeremy Renner) apprende che il fidanzato di Natalie si chiama Matt e lavora come agente della sicurezza presso una vicina concessione petrolifera. Ma il corpo del giovane viene trovato nudo e devastato dagli animali selvatici, in mezzo al bosco, non lontano dall’impianto che si decide poi di ispezionare. Ma le guardie private si dimostrano  ostili e cercano di accerchiare Jane Banner (Olsen) e la polizia tribale… Nei titoli di coda si legge che “le statistiche sulle persone scomparse vengono aggiornate per ogni gruppo demografico, ad eccezione delle donne native americane…”.

http://www.cineforum.it/recensione/I-segreti-di-Wind-River

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.