Una precedente notizia pubblicata da Deadline vedeva la star di Hollywood Tom Cruise come il protagonista del nuovo film di Quentin Tarantino. In tal caso, il regista di Le iene e di Pulp Fiction avrebbe lavorato per la prima volta con Cruise.

Poi è arrivata l’unica ufficializzazione nel cast: il nome di Leonardo DiCaprio nel ruolo del protagonista del film di Quentin che arriverà nei cinema il 9 agosto del 2019, in occasione del cinquantesimo anniversario della strage di Bel Air.

Quest’ultimo lavoro di Tarantino sarebbe il primo di DiCaprio dopo l’Oscar, e il secondo che ricompone la coppia Leo-Quentin dopo Django Unchained del 2012. Seguendo Variety “DiCaprio avrebbe firmato il progetto dopo diversi mesi di colloqui”.

Tom Cruise nel ruolo di Charles Manson?

Ma ciò che è certo è che Tarantino vuole anche Tom Cruise nel suo film. E non è escluso che abbia pensato a Tom  per un’altra parte essenziale per il plot.  E perché no? Proprio per il ruolo del criminale Charles Manson (morto il 19 novembre del 2017).

Il mandante cioè di due dei più efferati omicidi della storia degli Stati Uniti d’America: quello di Cielo Drive in cui furono assassinati l’attrice Sharon Tate e quattro suoi amici, e quello ai danni di Leno LaBianca e di sua moglie.

La star di Hollywood Tom Cruise, Timedotcom.files.wordpress

Perciò teniamo d’occhio Tom Cruise che potrebbe essere l’altra grande super star nel cast di Tarantino.

Il regista vuole anche Al Pacino, Brad Pitt e Margot Robbie

Al film però, in mancanza di smentite ufficiali, restano legati grandi nomi:  oltre a Cruise, Al Pacino, Brad Pitt e Margot Robbie (quest’ultima nel ruolo di Sharon Tate, moglie del regista franco-polacco Roman Polaήski). La Tate  -si ricorda-  fu uccisa insieme a quattro amici nella sua casa di Beverly Hills dai seguaci di Manson. Al momento dell’assassinio era all’ottavo mese di gravidanza.

Ma, come detto, l’unica certezza è il premio Oscar per The Revenant Leonardo DiCaprio.

Il ruolo del protagonista Leonardo DiCaprio

Sappiamo che il protagonista di “#9”,ifilm che ha sullo sfondo gli omicidi della setta guidata da Manson, è Leonardo DiCaprio.

Leo non reciterà però nel ruolo di Manson (che è  un personaggio minore nella sceneggiatura voluta da Tarantino), ma di un attore televisivo famoso in passato che prova a rilanciare la propria carriera insieme alla sua controfigura.

Altri dettagli sono stati svelati sempre da Deadline: «Si tratta di un attore che è stato protagonista di una serie western intitolata The Bounty Law che è andata in onda dal 1958 al 1963.  Il suo tentativo di passare al cinema non ha funzionato e nel 1969 -ambientato nel 1969, momento in cui il movimento hippy di Hollywood era in pieno rigoglio – lo troviamo mentre fa piccole apparizioni in altre serie e nel frattempo medita di recarsi in Italia, dove si girano molti western a basso budget».

http://deadline.com/2018/01/leo-dicaprio-quentin-tarantino-film-gender-argument-wrong-mark-wahlberg-michelle-williams-all-the-money-in-the-world-1202244988/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.