Home / Moda / Reali, le nuove regole fashion per essere “avvicinabili” e moderne
Lo stile moderno della duchessa di Sussex,

Reali, le nuove regole fashion per essere “avvicinabili” e moderne

Sembra proprio che le nostre contesse, duchesse e principesse moderne, consigliate dai loro rispettivi assistenti moda, stiano facendo affidamento a un istinto mutevole, piuttosto che a precise regole di stile del protocollo reale. Se foste alla ricerca di una guida sulle regole Windsor dell’estate 2018, dovreste sapere che non esiste un simile opuscoletto. E che state decisamente perdendo il vostro tempo prezioso.

Ora che i reali vogliono apparire “avvicinabili”  tutti diventiamo più “reali”

Reali
L’abbinamento gessato di Meghan Markle, InSyle

Ciò è stato confermato da Eleri Lynn, curatrice della Royal Ceremonial Dress Collection presto l’Historic Royal Palaces. Seguendo Lynn, la guida dei reali «non è qualcosa di scritto, e si evolve nel tempo. Se per i Tudor ogni regola nasceva con lo scopo di avvicinare alla divinità, i reali adesso vogliono piuttosto apparire come avvicinabili». In assenza di un libricino fashion ufficiale, qualcuno ha provato a redigerne uno fai da te. Come  Bethan Holt del Telegraph. E le regole principali sono:braccia e spalle nude, via libera alle jumpsuits, allo stile low cost, ma anche all’austerità dei colori tenui. Pantaloni e jeans adatti alla quotidianità sono capi necessari e cool della bella stagione.

É il momento di mostrare spalle e braccia

L’approccio di Meghan Markle al mondo della moda è moderno. La duchessa ha infranto il protocollo con un top senza spalline della venezuelana Carolina Herrera per il debutto di Trooping The Colour all’inizio di giugno. Ma anche quando, presso l’abbazia di Westminster, ha indossato un abito smanicato firmato Hugo Boss. La duchessa di Sussex continua a prediligere uno stile sobrio, seppure moderno, con tagli sartoriali, linee pulite e scollature innovative.

Via libera alle jumpsuits e allo stile low cost

Reali
Kate Middleton veste Zara

La tuta è un capo di abbigliamento che regala subito una brezza di eleganza e freschezza. E’ stata Emilia Wickstead ad averla indossata in questa settimana consolidando così la sua figura di “contessa glam”. Il fascino e l’attrazione per il pezzo unico va di pari passo con lo stile low cost. La duchessa di Cambridge Kate Middleton – si ricorda – lo scorso 10 giugno, al “Maserati Royal Charity Polo Trophy”, ha indossato un abito Zara da 39,99 sterline (circa 49,95 euro).

Le scelte di Markle: navy o gessato, panna o nero, o qualcosa di più accattivante

Mentre Kate emula spesso la regina Elisabetta nella scelta di abiti dai colori sgargianti, Meghan Markle sembra aver spostato il focus sullo stile navy, e sul gessato. Sul look total black o panna, o su qualcosa di più accattivante. Ma sempre indossato con sobrietà e serietà.

Pantaloni e jeans, una scelta di moderna indipendenza

Reali
Diana, Kate Middleton e Meghan Markle in versione street style

Non solo la Principessa Diana e la duchessa Kate Middleton. Anche l’ex attrice Meghan Markle già dalle prime uscite con il Principe Harry amava indossare pantaloni e jeans, anche effetto used. Una scelta interpretata come il risultato di un atteggiamento assolutamente moderno e di un mood di elegante indipendenza.

Valeria Gennaro

About Valeria Gennaro

Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche.

Check Also

GHD,glass hair

GHD scaglia il trend alert dell’autunno: Glass Hair

Glass Hair è il nuovo trend di tendenza per i vostri capelli. Secondo GHD, la famosa …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.