Il Sudafrica è il luogo ideale per chi è in cerca di vacanze avventurose, ma è anche una fascinosa culla di culti e misteri. E proprio in questa terra passa la Rovos Rail, un treno speciale dove si può pranzare e cenare come nella hole di un grande e lussuoso Grand hotel e, al tempo stesso, contemplare il magnifico paesaggio che attraversa le principali città del continente subsahariano, costellato di storia e leggenda.

Rovos Rail

Il viaggio da Pretoria a Città del Capo è un paradiso immerso in scenari incredibili. Dai prati lussureggianti ai grandi vigneti sormontate da ispide catene montuose (come quella di  Drakensberg anche definita “montagna del drago”) e da ampie distese desertiche alternate da oasi verdi in cui poter ristorarsi. E ancora, da Città del Capo sino a Durban, passando per la vittoriana Matjiesfontein, fino a Kimberley, da Majuba Hill, luogo della prima battaglia combattuta tra l’esercito britannico e i ribelli boeri, fino alla regione dello KwaZulu-Natal. Tante sono le location da scrutare con l’occhio dell’esploratore attento e curioso che vuole conoscere una biodiversità animale e vegetale stratificata ed inedita, quasi unica al mondo.

Rovos Rail,sudafrica

In angoli lontani e nascosti dalla frenesia del mondo, come nella riserva Nambiti, si possono osservare specie thornveld (arbusti tipici del Sudafrica) e alti alberi di acacia. Un’occasione da non perdere per tuffarsi nel passato di un’epoca remota; entrare nell’antica stazione di Pretoria e viaggiare in una locomotiva d’epoca che ha una capienza fino a 72 passeggeri ed è dotata di 36 cabine arredate come se fossero le stanze di un elegante e sontuoso albergo, dotate persino di toilette in camera.

Rovos Rail

Ravos Rail Un treno speciale dove si può pranzare e cenare come nella hole di un grande e lussuoso Grand hotel

Il viaggio prevede molte altre tappe, Safari, Victoria Falls, Golf Safari, African Golf Collage, Namibia Safari e Dar Es Salaam, con tappe al Diamond Mine Museum e al Big Hole. Inoltre, per trascorrere momenti in totale relax e all’aria aperta, con il vento che scorre tra i capelli, la parte posteriore del treno si trasforma in una comoda carrozza lounge con una intima e graziosa veranda. L’itinerario, infine, prevede due percorsi: il tour dei campi di battagli di Spionkop oppure il safari nella riserva di Spionkop. Il tragitto poi prosegue dritto verso verso Durban per una visita alla Ardmore Ceramics Gallery ispirata alla cultura e alle tradizioni Zulu.

Per maggiori informazioni sugli itinerari visitare il sito www.rovos.com

Marianna Gianna Ferrenti

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.