Vi siete già chieste dov’è possibile acquistare una mascherina fashion e griffata capace di unire in un unico prodotto protezione, beauty e comfort?

Mascherine, quando il modello fashion colora il grey period di lockdown

Fonte Instagram @citizensofhumanity

È il momento di provare a colorare il grey period legato al lockdown con un po’ di estro e di sana leggerezza. Se è vero che stiamo per muovere i primi passi nel territorio inesplorato della fase due, è altrettanto vero che la mascherina protettiva sarà necessaria ancora per molto, che dovremo fare i conti con il social distancing e con nuove direttive del Governo.

Mascherine sartoriali colorate e lavabili da coordinare con i diversi outfits e da indossare in ufficio e nelle relazioni “più intime”

Le proposte on line sono numerose, ma occorre precisare comunque che queste mascherine non rimpiazzano le versioni farmaceutiche per i momenti “più a rischio” (come quando si va a fare la spesa, o in farmacia, dove potrebbero esserci più persone). Potrebbero invece essere indossate nelle relazioni più intime o in ufficio.

La cover per mascherine Matrioska firmata Giovanna Piva Atelier

Dalla mascherina monocolore al modello floreale o a strisce, al lettering ironico, cartoon e cinematografico fino all’iconica, double face, e orientaleggiante, cover Giovanna Piva

Ce n’è per tutti i gusti e le età. Sartoriali e lavabili, in stile classico o moderno, monocolore e non, floreali, a strisce o a stampe, leopardata, fantasia pois o zebrata, senza o con lettering. Naturalmente il lettering fa miracoli per i suoi simpatizzanti: linguaggio ironico o napoletano, cartoon per bambini o cinematografico (diversi sono i modelli disponibili su eBay e interamente made in Italy). Fra quelle di qualità e griffate, i tantissimi e colorati modelli Boccadamo, anche i pezzi Vichy, Alviero Martini (su eBay) e Citizen of Humanity. Fra le originalissime ci sono le cover per mascherine, iconiche, orientaleggianti, e double face, create da Giovanna Piva come l’eccentrico modello “Matrioska”- nella foto sopra – simbolo della vita.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.