La collezione knitwear di 16R, ripercorre un viaggio attraverso l’arte “naïf” dei ritrattisti francesi degli anni ‘50, valorizzando la mano d’opera ed esaltando l’arte senza tempo dell’artigianalità.

Un percorso che rivela sottilmente i segreti remoti degli incas di Machu Picchu, dove i colori e le lavorazioni fanno da sfondo ad un’atmosfera surreale, unendosi poi all’indiscussa protagonista: la lana, che si trasla finemente in tutte le sue forme.

Il mood prende vita seguendo sublimemente una visione ecosostenibile di nuovo lusso artigiano, enfatizzando l’immagine della lana e ritraendola come il nuovo must-have per le generazioni coeve.

#Ecosostenibile #riciclato #wool #handmade #ecofur sono gli elementi “rock-y” della linea 16R ideata da Romina Caponi. Una leggiadra ironia ed eleganza naïf si respira nei cardigan di mohair garzati a mano, dai volumi over e dai dettagli in crochet insieme ai micro pull colorati e alle culotte in maglia leggera, ricollegandosi quindi alle lavorazioni estremamente curate ed esclusivamente realizzate in toscana nei laboratori di famiglia.

Lo stile è grafico ed essenziale ma allo stesso tempo femminile, con volumi over o super slim, creando un look indistinguibilmente contemporaneo, tipico del brand 16R.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.