Chi è HARUNOBUMURATA?

Harunobu Murata nasce nel 1988 a Tokyo, in Giappone. Nel dicembre 2009, durante l’ultimo anno all’ESMOD di Tokyo, il noto istituto di Fashion Design, vince il primo premio al concorso Kobe Fashion Contest, ottenendo la borsa di studio per il Master in Fashion Design presso l’Istituto Marangoni.

Dopo aver conseguito il diploma, lavora come assistente nell’agenzia di PR SteadyStudy, entrando in contatto con diversi marchi di importanza mondiale. Nel 2012 vince il concorso Next Generation organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana e presenta la sua prima collezione durante la settimana della Moda di Milano Autunno-Inverno 2012/13.

Nel 2012 comincia la propria carriera professionale presso John Richmond, aiutando Mr. Richmond con la collezione donna e nel 2015 comincia a lavorare da Jil Sander con i direttori creativi: Rodolfo Paglialunga e Luke and Lucie Mayer. Nel 2018 torna in Giappone e fonda il suo studio di disegno ATRUM, dove gestisce l’attività creativa e la produzione del proprio luxury womenswear label: HARUNOBUMURATA. Presenta la prima collezione del marchio durante la Milano Moda Donna Autunno-Inverno 2019.

FALL WINTER 2020/2021 COLLECTION

La collezione Fall Winter 2020 di HARUNOBUMURATA, raffinata e minimale, è ispirata alle creazioni del ceramista Tatsuma Segawa: alla bellezza, alla serenità e alla femminilità che esse evocano.

Come Tatsuma Segawa lavora con le mani la materia grezza dandole una forma armoniosa, così Harunobu dà vita a creazioni materiche straordinarie, dalle linee pulite e delicate.

I tessuti sono preziosi e ricercati: il caldo mohair artigianale; il raso in misto cotone e acetato, la cui lucentezza ricorda quella delle opere del ceramista sottoposte a cottura con l’argento puro; il tessuto doppiato, cucito a mano dagli artigiani di Bologna; il cachemire, lavorato finemente, utilizzato per realizzare capi dalle rifiniture minimali, così da risultare leggero e impalpabile. La collezione include cappotti lunghi, giacche sartoriali, completi mannish, piumini, stole e accessori.

Tra gli accessori, la borsa “Achille” sembra una vera e propria scultura grazie a un’ossatura composta da quattro aste di metallo che le consente di stare in piedi da sola, mentre la borsa “Cadre” aggiunge un tocco grafico allo stile Harunobumurata. La palette dei colori comprende toni freddi ed eleganti come il nero, il grigio, il bianco e le diverse sfumature del blu.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.