Sembra proprio che l’abito attillato sia morto per questa stagione. Dunque niente forme sexy e tuniche “sottovuoto”, ma abiti a balze, e con volant, per un outfit bambolesco. Ma cosa ci avranno detto degli outfit estivi i look sfoggiati nell’evento mediatico dell’anno, al matrimonio fra il Duca e la Duchessa di Sussex, Harry e Meghan Markle?

Cosa va di moda in questa stagione?

Dal-Royal-Wedding
Carey Mulligan in Erdem per il matrimonio reale, Redcarpet-fashionawards

A raccogliere le idee è Jess Cartner-Morley sul Guardian. Dalla scollatura a barca al pois (che prende il posto del motivo leopardato), dalle scarpe comode al casual hairstyle, alla mezza barba per il maschio alfa. Sono alcune delle regole più importanti che ci permetteranno di vestirci e sentirci bene in questa stagione.

Le prime due regole: la scollatura “Sabrina” e i pois

La scollatura a barca è il “tocco super fashion” dell’abito da sposa indossato da Meghan Markle. Infatti la scollatura ampia è la forma iconica del brand Givenchy (chiamata anche scollatura Sabrina). Si tratta del nostro “take away” per avere un bell’aspetto ed essere eleganti questa estate. Inoltre i pois, tanto amati dalle donne, sono il nuovo “motivo leopardato”.

Abiti con balze e volant, “il vestito attillato è morto”

“La tunica sottovuoto”, come la chiama  Jess Cartner-Morley, ha finito la sua storia.  Niente vestito attillato. La regola scritta dal matrimonio reale è precisa: abiti colorati, leggeri, con balze e volant da poter sfoggiare in tutte le occasioni della bella stagione. E per un look davvero perfetto e bon ton.

Scarpe, l’imperativo è: “Mettetevi comode e ballate”

Dal-Royal-Wedding
Kristen Stewart a Cannes

“Mettiti comoda e balla” è l’imperativo giusto. Dopo l’attrice Kristen Stewart che si è tolta le scarpe sul red carpet, a Cannes, anche Serena Williams, invitata al Royal Wedding, ha stupito in fatto di shoes. La tennista statunitense ha sorpreso tutti sostituendo le sue scarpe con tacco con delle sneakers, sotto l’abito di Valentino.

Valeria Gennaro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.