Fra le rassegne della piattaforma streaming gratuita RaiPlay che hanno per oggetto il cinema di autore spunta ” Ingmar Bergman, sinfonia d’autore”. Si tratta di uno spazio tutto dedicato al maestro svedese Ingmar Bergman considerato fra i più rappresentativi della settima arte. I lavori del regista di “Il settimo sigillo” e di “Persona” prendono il via dove terminano le rassegne dedicate invece a due grandi protagonisti del cinema francese e internazionale Éric Rohmer e François Truffaut (Nouvelle Vague).

RaiPlay, un regalo (con doppio audio e sottotitoli)

5 capolavori di Bergman  disponibili in versione integrale e restaurata

Un frame della partita a scacchi con la morte tratto da “Il settimo sigillo”

Alle cinque pellicole del maestro dell’esistenzialismo cinematografico, nonché indagatore della psicologia dell’animo umano, si aggiunge, per la gioia dei cinefili e non solo, anche il documentario “Bergman 100: La vita, i segreti, il genio” (2018) diretto da Jane Magnusson. “Bergman 100: La vita, i segreti, il genio” – si ricorda – è stato presentato al Festival di Cannes e al Cinema Ritrovato di Bologna, e premiato con l’European Film Award come miglior documentario.



I film della rassegna “Ingmar Bergman, sinfonia d’autore”

La rassegna si chiama “Ingmar Bergman, sinfonia d’autore”, e consente di guardare in streaming, e gratuitamente, cinque capolavori del regista in versione integrale e restaurata, con doppio audio e sottotitoli:

  • Monica e il desiderio;
  • Il settimo sigillo;
  • Il posto delle fragole;
  • Luci d’inverno;
  • Persona.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com/val.gennaro@virgilio.it

Qual è la tua reazione?

emozionato
2
Felice
8
Amore
0
Non saprei
1
Divertente
0
Valeria Gennaro
Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno" ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine"

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Cinema