Home Notizie La primavera 2016 agli ordini dello stile military

La primavera 2016 agli ordini dello stile military

Rivisitato, reso contemporaneo, adattato ad ogni occasione e luogo, lo stile militare sembra non aver mai abbandonato le passerelle fashion dagli anni 60 fino ad oggi. E se in questi anni ha sempre rappresentato un vero must-have da rincorrere nel proprio guardaroba di ogni singola stagione, nella primavera 2016 si arricchisce di dettagli davvero luxury.

Anima warrior per la felpa firmata Trussardi: collo tondo, texture nera che fa da contrappunto con i dettagli che bordano il capo in color rame e motivo plissè.

trussardi
Trussardi

Eco ad antichi gonnelli di guerrieri d’altri tempi. Audace, raffinato, ma di ispirazione sporty-glam la jumpsuit by Mugler: rever a lancia, maxi tasche 3d in color marrone che arricchiscono la trama e il punto vita segnato da una cinta mini. A completare l’ensemble la nuance military, in pieno stile del mood.

Mugler
Mugler

Rivisitazione del classico camouflage per Versace, che propone un completo per vere donne dall’anima battagliera. A rendere il tutto ancor più originale lo zainetto abbinato tono su tono, dove poter nascondere le armi femminili più pericolose.

versace
Versace

E per gli accessori? Kenzo presenta lo stivaletto basso, rigorosamente in pelle nera. Vera star sono, invece, le cerniere che divengono essi stessi oggetti di design per l’intera scarpa.

Kenzo
Kenzo

Ma si sa, femminilità è sinonimo di seduzione, ma soprattutto tacco e, per questo, Costume National esibisce le sue décolleté a punta con cinture maxi che si attorcigliano sulla caviglia per un allure aggressive.

Costume-National

Pronte questa estate a seguire gli ordini delle passerelle più fashion?

Monica Casola

Articolo precedenteSimone Mencherini Gioielli: una storia di un artigiano italiano
Articolo successivoUltimi trend di chirurgia plastica: le donne ritoccano i glutei, gli uomini il seno
Sono nata in Ancona ma risiedo in una ridente cittadina delle Marche, Ascoli Piceno, chiamata la citta delle 100 torri. Sono cresciuta ad Ascoli ma nel mio sangue scorre anche tutta la passione e la vivacità tipica meridionale. Giornalista pubblicista e da sempre affascinata dal mondo dell'arte e del Fashion. Attualmente sono assistente addetto stampa di un famoso brand di calzature, trascorro la mia vita tra comunicazione e articoli di moda. Incantata dal romanticismo degli abiti di Elie Saab, che come principesse ci trasporta sempre in un mondo fatato; stregata dalla genialità di un Karl Lagerfeld, che sa rendere innovativo ciò che non potrebbe essere più classico. Eterna sognatrice che crede che i sogni e le passioni siano il respiro autentico della vita. Amo viaggiare, conoscere posti, nuove tradizioni e ogni tanto vivere anche qualche brivido di adrenalina. Vera appassionata e collezionista di scarpe: il tacco è l'accessorio giusto che racconta tutti i segreti più profondi di una donna. Vera paladina della giustizia e non per ultimo innamorata dell'amore. Citando Coco Chanel, Il mio leitmotiv è: la moda passa ma lo stile resta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.