Home / Attualità / Sul Lago di Caldonazzo SOS Village. Soggiorni estivi per bambini
sos village

Sul Lago di Caldonazzo SOS Village. Soggiorni estivi per bambini

Una vacanza all’insegna della formazione e del divertimento per i bambini provenienti da tutta Europa. Un’età compresa tra i 6 e i 15 anni. Infanzia, preadolescenza ed adolescenza a confronto in uno scenario splendido. L’SOS Summer Camp di Caldonazzo in Valsunga è un’oasi di pace immersa nella natura lussureggiante del Trentino Alto Adige. Quale miglior contesto per immergersi in una riflessione profonda sul rispetto dei diritti umani e sulla cittadinanza attiva fin da piccoli. Educare a diventare cittadini responsabili e dignitosi nel futuro. Questo è il progetto con cui la Convenzione Onu su Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza ha pensato di festeggiare i 30 anni dalla sua costituzione e i 70 anni dell’Intera Organizzazione ONU, che si propone da sempre di tutelare i diritti dei più “piccoli” e fragili della terra.

Dal 10 luglio al 16 agosto divertimento, formazione ed interculturalità

Un’occasione di svago unica al mondo per ritrovarsi insieme dal 10 luglio al 16 agosto. Più di un mese per giocare, divertirsi con intelligenza e criterio, unendo l’aspetto educativo a quello ludico. All’interno di questa cornice si festeggia dal 22 al 26 luglio la Settimana Internazionale dei Diritti dei Bambini. All’interno del campo estivo si svolgeranno attività ludiche, sportive e culturali per bambini e ragazzi di ogni fascia di età. E poi tanti giochi, workshop e incontri sul tema dei diritti del fanciullo e dell’educazione alla pace.

Educazione alla pace e alla fratellanza, sono i cardini

L’intento è quello di ricordare e trasmettere a tutti il valore della fratellanza e dell’umana concordi. Valori trasmessi dal suo Fondatore, Hermann Gmeiner. Quando era ancora un giovane studente di medicina, si prodigò fin da subito a favore dei più bisognosi e poveri. Per i minori e i bambini orfani fece costruire dopo la fine del Secondo Conflitto Mondiale, una dimora accogliente. Nasce nel 1949 l’SOS Village a Imst, nel Tirolo, allo scopo di offrire beni di prima necessità e di sussistenza.

Nel 1953 Gmeiner scelse come location idonea per le vacanze estive dei più piccoli proprio il lago di Caldonazzo. Un luogo incantevole ancora oggi, dopo 66 anni, e che continua ad essere una grande attrazione multiculturale a livello internazionale. Qui i ragazzi trascorrono un’estate indimenticabile.

Marianna Gianna Ferrenti

About Marianna Gianna Ferrenti

Sono una giornalista pubblicista lucana. Dopo alcune esperienze sul territorio, ho allargato gli orizzonti, affacciandomi nel 2012 al mondo del social journalism. Laureata magistrale in Scienze filosofiche e della comunicazione, dopo un corso di Alta Formazione in Graphic Design ed Editoria digitale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, ho arricchito il mio background con competenze tecniche nell'ambito della scrittura digitale

Check Also

caorle

Perché scegliere Caorle per le vacanze

Una spiaggia d’oro che scende delicata verso il mare, la laguna dove il tempo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.