Home / Spettacolo / Cinema / La casa dei libri, il nuovo film di Isabel Coixet arriva nei nostri cinema

La casa dei libri, il nuovo film di Isabel Coixet arriva nei nostri cinema

“La casa dei libri” il cui titolo originale è The Bookshop è il film di genere drammatico diretto dalla regista e sceneggiatrice spagnola Isabel Coixet, con Emily Mortimer e Patricia Clarkson. L’uscina nei nostri cinema è prevista per il 27 settembre 2018. La pellicola sarà distribuita da BIM e Movies Inspired.

La casa dei libri, un matrimonio pefetto tra cinema e letteratura

La bella attrice Emily Mortimer nei panni di Florence Green

Isabel Coixet – si ricorda – ha raggiunto il successo internazionale con il film  La mia vita senza me (2003), co-produzione ispano-canadese a cui ha partecipato anche la El Deseo di Pedro Almodóvar, presentato in concorso al Festival di Berlino, vincitore di due Premi Goya (migliore sceneggiatura non originale e miglior canzone) e candidato agli European Film Awards per miglior film e miglior regista.

Successivamente, nel 2005, ha anche realizzato La vita segreta delle parole, presentato fuori concorso nella sezione Orizzonti alla Mostra del cinema di Venezia, attraverso cui ha  ricevuto la consacrazione in patria con quattro Premi Goya, fra cui quelli per miglior film e miglior regista. Nel 2008, su invito dell’attrice Penélope Cruz, ha anche diretto  Lezioni d’amore, tratto dal romanzo L’animale morente di Philip Roth, interpretato da Ben Kingsley e appunto dalla Cruz. Tra i film recenti si ricorda anche il suo Map of the Sounds of Tokyo, interpretato da Rinko Kikuchi e Sergi López.

Il plot di “La casa dei libri”

Il poster originale del film

Quest’ultimo film del 2018 della regista spagnola è adatto agli appassionati di lettura e di libri, ma è rivolto anche a tutti gli amanti della cultura. Realizza un matrimonio perfetto tra cinema e letteratura, ed è  un inno al coraggio e alla libertà.

Un inno al coraggio e alla libertà attraverso la lettura dei libri

La casa dei libri è infatti ambientato nel 1959 e segue la storia di Florence Green (Emily Mortimer), una vedova dallo spirito libero, che decide di lasciarsi alle spalle il dolore per la perdita del marito e aprire la prima libreria della noiosa e sonnolenta cittadina costiera di Hardborough, in Inghilterra. Florence sfiderà così la mentalità bigotta degli abitanti del posto e inizierà a provocare il risveglio culturale della gente vendendo anche romanzi “scandalosi”. La donna troverà molti nemici fra i quali  la signora Gamart (interpretata da Patricia Clarkson) e un alleato nella figura di Mr. Brundish (Bill Nighy).

https://www.mymovies.it/film/2017/the-bookshop/news/videorecensione/

About Valeria Gennaro

Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche.

Check Also

Rodarte

La moda curvy di Rodarte

La nuova capsule collection delle sorelle Rodarte si ispira alla donna curvy rivoluzionandone l’immagine. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.