Home Moda Kering e le nuove linea guida del fashion: solo maggiorenni!

Kering e le nuove linea guida del fashion: solo maggiorenni!

Kering

Svolta decisiva per i casting di moda, Kering sceglie solo modelli e modelle maggiorenni.

Il colosso del lusso attua una nuova strategia scegliendo over 18enni.

Il messaggio arriva da François-Henri Pinault: “Speriamo di creare un movimento che spinga altri a seguirci“.

La nuova svolta arriverà solo nel 2020, e sarà mirata alle sfilate francesi e sessioni fotografiche francesi destinate principalmente a soggetti adulti, ad esclusione naturalmente della linea kids.

«Siamo consapevoli dell’influenza esercitata dalle immagini prodotte dai nostri marchi, soprattutto sulle giovani generazioni», ha dichiarato il Ceo François-Henri Pinault. Ed aggiunge:

Riteniamo di avere la responsabilità di proporre le migliori pratiche possibili nel settore del lusso e speriamo di creare un movimento che spinga altri a seguirci“,

Una nuova politica di moda o una nuova strategia? Fatto è che dalla prossima FW 2020 saremo partecipi del cambiamento di stile.

La scelta deriva principalmente dal fatto che modelle over 18 hanno una maturità diversa, più in linea al ritmo ed alle esigenze del mondo fashion.  Queste le parole e motivazioni di Marie Claire Daveu, direttrice sviluppo ed affari costituzionali del colosso francese.

Già nel 2017 Kering ed il gruppo LVMH suo competitor e proprietario di brand come Gucci, Saint Laurent, Louis Vuitton, Dior, adottarono una strategia comune mirata alla scelta di modelle e modelli non troppo magri e con età non inferiore ai 16 anni, per poter rappresentare icone di persone adulte.

Con la morte della modella russa di 14 anni derivata da spossatezza in Cina nel 2017 scaturì un forte dibattito sulle condizioni di lavoro e coperture sanitarie del mondo della moda, da qui le misure a sostegno della circostanza e le misure “nuove” dei colossal che sperano possano essere riprese dai loro competitor nonché designer di moda.

Laura Savini

Articolo precedente“Rocketman”, il nuovo biopic sullo straordinario percorso artistico di Elton John
Articolo successivoIconicità per Vuitton: la sfilata al JFK di New York
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.