Hollywood, la terra dei sogni nella nuova serie tv Netflix

Hollywood, la nuova miniserie Tv creata da Ryan Murphy e Ian Brennan è disponibile da inizio maggio per la visione su Netflix. Una storia fatta di trame calate nella Hollywood del secondo dopoguerra, con la macchina da presa che punta l’obiettivo su un gruppo di aspiranti attori e filmmaker in cerca della via per il successo.

Nel cast di Hollywood anche il bel David Corenswet e l’australiana Samara Weaving

View this post on Instagram

Welcome to HOLLYWOOD. Now streaming.

A post shared by HOLLYWOOD (@hollywoodnetflix) on

Fonte Instagram @hollywoodnetflix

Nel cast eterogeneo (una celebrazione della diversità) e composto da una nuova generazione di attori, anche David Corenswet nel ruolo di Jack Castello, la modella Laura Harrier (Camilla Washington), Taylor Hollande e la biondissima Samara Weaving nei panni della promettente attrice Claire Wood. Gli attori della serie si fermeranno anche ad interpretare icone e personaggi del calibro di Vivian Leigh,  May WongRock HudsonHattie McDaniel ( prima afroamericana a vincere il premio Oscar) e l’agente delle star Henry Willson.

Hollywood, una “faction” con sette puntate per ridere e sognare

View this post on Instagram

Jack: MY LIFE’S A MOVIE

A post shared by HOLLYWOOD (@hollywoodnetflix) on

Fonte Instagram @hollywoodnetflix

È una «faction» -come è stata battezzata dallo stesso regista e produttore televisivo Ryan Murphy – cioè una serie composta per metà da fatti e per metà da fiction, con sette episodi che fanno ridere e sognare.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.