Nostalgia per il passato, capo must have per star e principesse che lo hanno indossato annodato alla nuca o sotto il mento con grandi occhiali scuri per sfuggire agli scatti indiscreti di riviste e paparazzi, simbolo per eccellenza degli anni 60: in questa primavera estate 2016 aprite i vecchi bauli e spolverate il vostro foulard preferito.

Le capitali della moda lo hanno eletto come l’accessorio più glam della stagione e già impazza nei look delle celebrity più chic. Infiniti i modi per sfoggiarlo e meravigliose le fantasie pensate dai designer a cui ispirarsi. Creato durante l’ultima collezione, Gucci presenta un modello con la nuova stampa Tian: texture dall’allure tropical con uccelli e piante tropicali dai colori forti e brillanti per un mood quasi esotico e orientale.

Gucci,foulard
Gucci

Da sempre iconico strumento della maison, Hermès propone un modello in jersey di seta stampata nelle vivaci nuance rosa, blu e fucsia, ideale da indossare piegato intorno al collo per un’ispirazione street e cosmopolita.

hermes,foulard
Hermes

Come una stella del cinema, procede con fare deciso la modella Dolce & Gabbana: righe bianche e rosse si mixano alle maxi lenti che coprono lo sguardo sofisticato e disinvolto, mentre vero protagonista dell’intera ensemble è il fazzoletto annodato intorno alla testa e chiuso con un fiocco bon ton sulla fronte, per donne-regine di una femminilità ricercata, ma retrò.

dolce and gabbana,foulard
Dolce & Gabbana

Il Foulard diventa trendy

Mood magico per Valentino, che arricchisce il twill di seta con un disegno di animali fantastici, perfetto da esibire anche come copricapo chic e per adornare in modo trendy le proprie acconciature.

Valentino,foulard
Valentino

Nuance pastello enfatizzate da motivi di petali e foglie per Roberto Cavalli, per una proposta floreale delicata ma colorata.

roberto cavalli,foulard
Roberto Cavalli

Regalatevi anche voi quel tocco vintage per essere delle vere dive d’altri tempi.

Articolo precedenteGrande ritorno ad AltaRoma con Addy van den Krommenacker
Articolo successivoSuor Myriam Castelli: la voce italiana della cristianità nel mondo
Sono nata in Ancona ma risiedo in una ridente cittadina delle Marche, Ascoli Piceno, chiamata la citta delle 100 torri. Sono cresciuta ad Ascoli ma nel mio sangue scorre anche tutta la passione e la vivacità tipica meridionale. Giornalista pubblicista e da sempre affascinata dal mondo dell'arte e del Fashion. Attualmente sono assistente addetto stampa di un famoso brand di calzature, trascorro la mia vita tra comunicazione e articoli di moda. Incantata dal romanticismo degli abiti di Elie Saab, che come principesse ci trasporta sempre in un mondo fatato; stregata dalla genialità di un Karl Lagerfeld, che sa rendere innovativo ciò che non potrebbe essere più classico. Eterna sognatrice che crede che i sogni e le passioni siano il respiro autentico della vita. Amo viaggiare, conoscere posti, nuove tradizioni e ogni tanto vivere anche qualche brivido di adrenalina. Vera appassionata e collezionista di scarpe: il tacco è l'accessorio giusto che racconta tutti i segreti più profondi di una donna. Vera paladina della giustizia e non per ultimo innamorata dell'amore. Citando Coco Chanel, Il mio leitmotiv è: la moda passa ma lo stile resta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.