Home / Moda / Moda Donna / Abbigliamento Donna / Ettore Bilotta Grande esordio con Il gioco di linee

Ettore Bilotta Grande esordio con Il gioco di linee

Un grande esordio per Ettore Bilotta  alla Milano Fashion Week, un  gioco che si  alterna al maschile e al femminile, linee e forme  che si contrastano e si completano  allo stesso tempo,  la prima collezione pret -à-porter che lui stesso definisce “ Couture – à – porter”.

Una collezione, caratterizzata da tessuti preziosi e valorizzati da  tagli cuciture  e accostamenti che delineano il nuovo segno creativo dello stilista, che sceglie di vestire una donna di carattere e determinata, decisamente forte.

Un perfetto total look, dove si percepisce il recupero di un classe senza tempo, i capi che sottolineano  il punto vita e lo accentuano attraverso le gonne damascate in contrapposizione cortissime e lunghissime, sostenute da minuscole sottogonne  in un’estetica  di nuovi giochi di ruolo in un concetto di nuova sensualità.

Tutto decisamente in linea con l’evidenziare la femminilità, come i pantaloni chevron o in lana bouclè, che  vestono gambe lunghe  abbinati a mini pullover in cachemire che si mescolano anche a tessuti da sera.

I capispalla lavorati oversize, con il trench della collezione  che ricorda la divisa della Guardia di Finanza, completano i look piu’ femminili  abbinando  pantaloni che ricordano vagamente gli anni 70 donando slancio alla figura grazie agli altissimi risvolti necessari per rendere impeccabili le nuove forme di concept contemporaneo firmati  Ettore Billotta.

www.ettorebilotta.com

Gabriella Chiarappa

About Gabriella Chiarappa

Salve sono una manager esperta in comunicazione, che punta sull’innovazione e la ricerca, il mio settore è legato alla sfera moda anche se la mia cultura e il mio spirito di osservazione mi portano ad avere sfaccettature che sinergicamente si avvicinano all’arte, alla musica e a tutto ciò che svela la nuova tendenza. Adoro il mondo del Fashion che coltiva la cultura e le tradizioni: incantata dalla genialità di un Alexander McQueen e dall’eleganza innovativa di un Jean Paul Gaultier. Sono una sognatrice autentica che crede che le passioni sono l’alimento per concretizzare i sogni, amo viaggiare,visitare musei, conoscere e documentarmi sempre….

Check Also

Noi quattro nel mondo

Noi quattro nel mondo: un sogno di Francesca Cerutti divenuto romanzo

Vorrei potervi raccontare una storia, quella di Noi quattro nel mondo, con la consapevolezza che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.