Home / Moda / Moda Donna / Abbigliamento Donna / Cettina Bucca presenta la nuova collection Long Shirt

Cettina Bucca presenta la nuova collection Long Shirt

Il brand Cettina Bucca nasce nel 2010 come atelier di abiti sartoriali su misura per trasformarsi in breve tempo in un’emozionante avventura nel mondo della moda Made in Italy. Ogni abito si differenzia per la qualità e la bellezza dei tessuti. Le fantasie e le tipologie di produzione nascono da un’attenta ricerca di forme, trame e colori che si ispirano al passato per offrire uno stile senza tempo.

Cettina Bucca Couture è passione, sapere artigiano e sostenibilità: il nostro team comprende giovani talenti siciliani guidati dall’esperienza e dallo spirito creativo della designer Cettina, art director e fondatrice del brand. Il senso di appartenenza, l’italianità, il coraggio, la generosità e il forte carattere imprenditoriale ispirano il nostro modo di lavorare e agire.

La Sicilia, nostra continua fonte di ispirazione, questa volta mostra un nuovo volto, forse non proprio usuale, quello delle tessiture a quadri, le stesse che indossavano i nostri nonni quando lavoravano in campagna ed erano a contatto diretto con la terra e con i ritmi della natura.

Il madras era molto richiesto nei decenni precedenti a questo, nel secolo scorso, e rappresentava molto bene il popolo dei contadini e di coloro che avevano scelto la terra come sfida da curare e potenziare e rendere viva e fertile grazie al proprio quotidiano, fatto di sacrifici, fatica e piccole continue soddisfazioni raccolte con i frutti del proprio lavoro giornaliero.

Essi utilizzavano e si distinguevano proprio perché, oltre agli abiti, mettevano grembiuli, copricapi, fazzoletti da collo, scialli, tutto rigorosamente a quadri. La nuova capsule di Long shirt si compone di 10 modelli differenti e di altrettante tonalità ed utilizza interamente il tipico tartan di pura lana tanto amato pure dai popoli anglosassoni.

La “Long Shirt” di Cettina Bucca nasce dalla bellezza dell’unione del maschile con il femminile che c’è in ognuno di noi. Maschile è il tessuto rigorosamente di camiceria uomo, femminile il modello che gioca con lunghezze e morbidezze differenti. Il risultato è un abito camicia che incorpora la fusione dei due opposti in un gioco di ruoli che stupisce ed incanta in innumerevoli combinazioni di differenti outfits.

Metà luce, metà buio, il bianco s’insinua nel nero che lo comprende, le ombre della luna si sciolgono al chiarore del sole.

Un’alternanza incessabile. Come quella, meravigliosa, tra Uomo e Donna.

La morbidezza, il calore della lana, la fluidità e le nuove lunghezze caratterizzano abiti che possono essere indossati in tutto l’arco della giornata e che si prestano a mille soluzioni di look differenti. Sembrano quasi robe-mantoux e, come tali, possono prendere anche il posto degli spolverini ed essere utilizzati in sovrapposizione ad altri capi oppure divenire capo unico, basico ma avente comunque una forte identità.

Proprio come i capi che indossavano i nostri nonni non hanno paura della giornata che affronteranno, impavidi sotto il sole e le intemperie si adattano a qualsiasi situazione.

“Il nostro desiderio è creare abiti che interpretano la personalità, l’emozionalità e la sensibilità di ciascuna donna” – Cettina Bucca

www.cettinabucca.com

About Marina Greggio

Innamorata delle lingue, che studio presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Colleziono instancabilmente vestiti e viaggi. Milano e Londra sono le mie due case, i due posti in cui il mio cuore si divide.

Check Also

Mytheresa

Mytheresa, lanciata ieri la capsule beachwear con Burberry

Il rivenditore di lusso online Mytheresa ha unito le forze con Burberry per lanciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.