La nostra vera natura si dimostra solo di fronte alle grandi difficoltà della vita. Chi si avvicina alla lettura delle carte, spesso invece è in crisi e non sa come gestire le proprie scelte ed emozioni. Giustamente si cerca di capire meglio il percorso migliore da intraprendere. Molto spesso ho notato invece, una sorta di ottusità nella quale si persiste a ripetere gli stessi errori. Una mia vecchia cliente, lamentava la sua gran sfortuna negli affetti e sistematicamente sceglieva tutti uomini impossibili, convinta di farli innamorare con il suo fascino e gran ardore. In effetti aveva molta facilità ad avere rapporti, ma che non avevano mai un vero sviluppo nel tempo. Inaridita, si convinse che allora erano tutti “cattivi” con lei, giustificando la sua nuova  tendenza, a calunniare le nuove donne dei suoi ex in modo ossessivo. Purtroppo, non si rendeva conto che la “La Luna”, che usciva spesso  nelle sue letture, erano i suoi malesseri interiori profondi e non la gelosia delle nuove compagne nei suoi confronti. Questo limite, la rendevano particolarmente aggressiva ed ingiuriosa: insomma, le sue sofferenze invece di migliorarla, la resero una persona totalmente intrisa di una falsa rivalsa contro gli altri. La vera natura, appunto di ciò che davvero siamo, esce dai momenti più duri: un animo nobile, crescerà e si rafforzerà nel tempo, al contrario, chi ha invece uno spirito negativo, peggiorerà se stesso.

Stefania Merello

stefania_merello140715

 blog merello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.