L’uscita del nuovo crime movie di Martin Scorsese è prevista per il 2022 anche se l’adattamento cinematografico dell’omonimo libro di David Grann  è ancora in pre produzione e la lavorazione di “Killers of the Flower Moon” inizierà a luglio. Intanto lo sceneggiatore Eric Roth (Forrest Gump) ha dichiarato in una intervista che quest’ultimo film di Scorsese che per la prima volta unirà i suoi due attori feticcio, Leonardo DiCaprio e  Robert De Niro, “sarà il film del secolo”.

Il nuovo crime movie di  Martin Scorsese “sarà qualcosa di mai visto prima” secondo il premio Oscar Eric Roth 

Lo sceneggiatore in una lunga intervista a proposito di “Killers of the Flower Moon” scopre alcune delle carte segrete del nuovo film del maestro 

Fonte Instagram @thewolfofwallstreetofficial

Eric Roth, che nel corso della sua carriera è stato candidato cinque volte all’Oscar alla migliore sceneggiatura non originale, vincendolo nel 1995 per  Forrest Gump (1994) diretto da Robert Zemeckis, in una lunga intervista a proposito di Killers of the Flower Moon ha scoperto alcune delle carte segrete del nuovo film del maestro Scorsese. Lo ha giudicato come “qualcosa di mai visto prima”  e come “film del secolo”. Roth ha aggiunto che il regista di Taxi Driver  proverà a girare “l’ultimo vero grande western”.

Il plot in pillole di  “Killers of the Flower Moon”

Omicidi e brama di potere, focus su quanto accade nella contea di Osage agli inizi degli anni Venti

Fonte Instagram @martinscorsese_

Il focus di “Killers of the Flower Moon” si sposta su quanto accade in Oklaoma, nella contea di Osage, agli inizi degli anni Venti. In questo periodo vengono scoperti in questa zona diversi giacimenti di petrolio e, parallelamente, si susseguono una serie di omicidi che hanno come vittime alcuni cittadini facoltosi della tribù indiana di Osage. Essendo questi ultimi i  proprietari dei territori in cui è stata rinvenuta la presenza dell’oro nero, l’FBI apre un’indagine sulle morti che destano sospetto…

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Valeria Gennaro
Giornalista, insegnante, fashionista e cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno" ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine"

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Cinema