Home / Bellezza / Capelli / Come fare i capelli ricci? I metodi più semplici
capelli ricci

Come fare i capelli ricci? I metodi più semplici

Da quando il liscio assoluto è passato a miglior vita, le donne sperimentano tutti i tipi di metodi possibili e immaginabili per avere una chioma mossa dall’effetto spettinato. Dai prodotti appositi alle trecce, passando per fasce e calzini, le soluzioni non mancano ma alcune sono sicuramente più efficaci e semplici di altre.

Le più fortunate che hanno già un capello mosso naturale dovranno faticare molto di meno rispetto a chi per natura ha un capello ostinatamente liscio. Alcune preferiscono ricci più definiti, altre sono per il riccio meno evidente ma comunque sempre presente. Per ognuno di questi styling esistono metodi efficaci che facilitano la vita, per avere capelli perfetti e alla moda anche con un invito all’ultimo minuto.

Se si hanno dei capelli naturalmente ricci o mossi, occorrono solo pochi gesti per farli apparire al meglio. Bisogna ovviamente averne cura e affidandosi ai prodotti giusti il lavoro da fare è davvero facile e veloce. Oggi non bisogna più nemmeno recarsi in profumeria o in un negozio per parrucchieri per avere quello che ci serve, in quanto ci sono numerosi prodotti per capelli ricci efficaci e professionali acquistabili online . Gli shop constano di pagine dedicate a esigenze specifiche e di appositi filtri per agevolare la ricerca del prodotto giusto. Un po’ come andare a chiedere al commesso quale prodotto ci consiglia però senza muoverci da casa. Comodo, vero? Ma che dire di chi invece ha i capelli lisci? Vediamo insieme dei metodi efficaci e comprovati che danno volume e corpo anche allo “spaghetto” più ostinato, efficaci soprattutto se realizzati la sera prima con capelli appena lavati.

Effetto spiaggia: uno degli hairlook più facili

Chi non ha mai sentito parlare di look effetto spiaggia o beach waves? Impossibile non aver visto almeno una foto su internet che non elogiasse questo tipo di styling così di moda ultimamente. Come si realizza? Ci sono vari metodi, tutti ugualmente efficaci e testati da tantissime donne, anche da quelle che non si ritengono molto brave nel sistemare i capelli. Questa tipologia di styling è ideale per chi ha i capelli grassi perché i prodotti che si utilizzano per creare l’effetto spiaggia sono salini, quindi tendono a seccare temporaneamente e a conferire molto volume e texture. Non solo: possono essere applicati anche su chiome ricce per controllare e definire le ciocche. La consistenza di prodotti simili può variare: per chi preferisce utilizzare una crema, è da provare la Salty Cream di Maria Nila, priva di siliconi e solfati, a base di ingredienti vegani e cruelty-free.

Mosso spettinato con le trecce della sera prima

Questo tipo di metodo è forse uno dei più conosciuti ma anche molto valido per sfoggiare un bel capello mosso senza utilizzare la piastra. Una volta effettuato lo shampoo e tamponato per bene, conviene applicare un prodotto per lo styling, come una mousse, e procedere con le trecce per un risultato a lunga durata.  Le onde che otterremo dipenderanno dallo spessore dei fili della treccia e dalla tensione che gli diamo. Più trecce facciamo più le onde saranno strette. Si possono poi fissare con una cuffietta e lasciarle asciugare. Una volta sciolte le trecce, avremo una bellissima chioma mossa.


Si può intensificare l’effetto “mare” applicando sulle trecce uno spray salino, che conferirà ai capelli una consistenza simile a quella che si ottiene dopo una giornata al mare. Ne è esempio il Salty Mist della linea Style & Finish di Maria Nila. Questo metodo è semplicissimo e vi consentirà di sfoggiare un look molto trendy con pochissimo impegno!

Boccoli perfetti senza piastra con il metodo fascia

Si tratta di un metodo magari meno conosciuto ma dal risultato favoloso. Anche in questo caso gli step da effettuare sono semplici. Basta applicare una fascia sulla fronte, dividere i capelli in ciocche non troppo grandi e arrotolarle intorno alla fascia. Maggiori saranno i giri effettauti, più i boccoli saranno definiti. Utilizzando questo metodo prima di andare a letto quindi la sera prima, al mattino basterà togliere la fascia, passare le dita fra i boccoli, magari mettere un pò di olio di Argan True Soft solo sulle punte per definirle ed il gioco è fatto! Questo metodo ha molti vantaggi: innanzitutto dimezza i tempi di preparazione al mattino perché i capelli saranno già bellissimi e in ordine non appena toglieremo la fascia e inoltre protegge i capelli durante la notte, evitando di strofinare le lunghezze sul cuscino.

Capelli lunghi e ondulati con il metodo del calzino

Anche questo metodo è davvero efficace, soprattutto per capelli molto lunghi. Sembrerà strano immaginare che un calzino possa aiutarci a ottenere un effetto spiaggia ma in realtà può rivelarsi un ottimo alleato. Il primo passo da effettuare è controllare nella classica cesta dei calzini spaiati dato che è consigliabile utilizzare un calzino vecchio perché andrà tagliato in punta, a formare una specie di tubo. Successivamente dovrete fare una coda di cavallo alta, mettervi a testa in giù e inserire la coda nel calzino. Ultimo step di questo metodo semplicissimo è arrotolare il calzino con dentro i capelli fino ad arrivare alla base della coda. Più tempo aspetteremo prima di togliere il calzino, più le onde saranno definite.

Riccio definito con la spuma

Per chi vuole semplicemente definire i capelli ricci utilizzando una spuma, un valido alleato possono essere i becchi di cicogna o le pinze. Se i capelli sono completamente lisci, questa soluzione potrebbe non essere efficace.

Per ottenere dei ricci davvero definiti sarà sufficiente applicare la spuma e poi suddividere i capelli in tante ciocche che andranno arrotolate su se stesse e poi fermate alla base con una pinza. Si può utilizzare ad esempio la Styling Mousse Maria Nila, assolutamente non appiccicosa e facile da eliminare con pochi colpi di spazzola, oppure la Styling Cream – sempre del brand svedese di prodotti professionali vegani – una crema ad effetto bagnato che nutre e definisce i ricci.

About Redazione

Alpi Fashion Magazine è una testata giornalistica che tratta argomenti di moda,arte nuovi stili, eventi, talenti e mode contemporanee. Il suo obiettivo è quello di rendere il mondo della moda multimediale e accessibile. Testata giornalistica Autorizzazione Tribunale di Cagliari – Numero ruolo: 02/16 del 12/04/2016

Check Also

festival delle idee congeniali

Ad agosto arriva il Festival delle Idee Congeniali

Il Golfo di Policastro si trasforma in una vera e propria fucina laboratoriale La parola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.