Home / Notizie / Nel maestoso Château de Saran Moët Impérial celebra il 150° anniversario
Château de Saran

Nel maestoso Château de Saran Moët Impérial celebra il 150° anniversario

Nel suo magnifico “Château de Famille” (Château de Saran) Moët & Chandon ha ospitato una serata strepitosa, per celebrare una pietra miliare nella storia del suo champagne leggendario.

Con un party scintillante che ha illuminato la notte del 21 maggio, Moët & Chandon ha svelato il suo maestoso Château de Saran restaurato, un gioiello architettonico nel lussureggiante paesaggio della Champagne, orgogliosamente inaugurato per ospitare la spettacolare celebrazione del 150° anniversario di Moët Impérial, champagne iconico della Maison, esaltato da un’esperienza culinaria unica perfezionata da due chef tre stelle Michelin.

Sfavillanti star hollywoodiane come Natalie Portman e Uma Thurman, l’icona di stile Kate Moss, l’attore Britannico Douglas Booth e Derek Blasberg hanno illuminato la serata con il loro glamorous appeal. Ospiti della Maison, celebrities, brand ambassadors e selezionatissimi amici hanno raggiunto la Champagne per condividere la fantastica serata e brindare al restauro dello Château de Saran nel suo straordinario debutto, e celebrare il memorabile 150° anniversario dell’iconico Moët Impérial.

Roger Federer, brand ambassador Moët & Chandon dal 2012 e vera leggenda del tennis con un record di successi in carriera senza eguali, ha voluto rendere omaggio con la sua presenza allo champagne della Maison condividendo le luci della ribalta con Moët Impérial, in un connubio perfetto di due icone globali dell’eleganza e del successo. “Sono entusiasta di essere nella Champagne per brindare a Moët Impérial, simbolo di successo globale, in questo splendido family château, un nuovo grande simbolo della ‘famiglia’ Moët & Chandon alla quale sono onorato di fare parte” ha dichiarato.

Château de Saran domina gli spettacolari vigneti di Moët & Chandon, proprietà della Maison sin dal 1801. Un tempo residenza di caccia trasformata in residenza della famiglia, da parte della Maison, lo Château fin dagli anni ’60 ha accolto ospiti di rilievo internazionale. Ristrutturato maestosamente come un superbo ‘Château de Famille’, Château de Saran è destinato a diventare nuovamente il luogo delle grandi celebrazioni, dove ospiti illustri della Maison potranno vivere esperienze uniche all’insegna del leggendario savoir-fête di Moët & Chandon.

“Siamo entusiasti di accogliere i nostri ospiti d’onore nel meraviglioso Château de Saran per celebrare in grande stile il 150° anniversario di Moët Impérial, e festeggiare insieme un momento fondamentale nella storia della Maison”, afferma Stéphane Baschiera, Presidente e CEO Moët & Chandon.

Un elegante cocktail party allo Château de Saran è stato il preludio del dinner placé immersivo, incastonato in una suggestiva struttura di specchi e vetri che rifletteva la spettacolare bellezza dei vigneti della Maison. Impareggiabile l’esperienza di food pairing, accuratamente preparata come un concerto ‘a quattro mani’, unione perfetta del talentuoso chef francese Yannick Alléno, tre stelle Michelin e brand ambassador della Maison dal 2014, accompagnato dall’arte di Dominique Crenn, chef tre stelle Michelin e co-owner del ristorante Atelier Crenn a San Francisco. La loro collaborazione senza precedenti ha creato un’esperienza culinaria sublime in un connubio perfetto con le impareggiabili bollicine di Moët Impérial.

Una notte spettacolare sulle note della live performance di Freya Ridings, la più grande artista inglese del momento, disco d’argento 2018 con il brano ‘Lost Without You’. La sua calda e unica vocalità ha esaltato l’atmosfera magica della grande Celebration, culminata con un’incantevole esibizione di fuochi d’artificio che hanno illuminato i cieli sopra lo Château de Saran e i vigneti, riecheggiando i bagliori dorati di Moët Impérial.

Uno splendido rinnovato Château de Saran

Per due secoli, Château de Saran ha regnato sui vasti vigneti di Moët & Chandon. Sulle terre originariamente acquisite nel 1801, Jean-Remy Moët, nipote del fondatore della Maison, costruì una residenza di caccia circondata da foreste lussureggianti. Negli anni 20’, Château de Saran divenne la residenza principale della famiglia Moët fino agli anni 60’ quando la proprietà accolse una serie di ospiti cosmopoliti invitati a godere dell’ospitalità Moët & Chandon.

Oggi, lo storico Château de Saran è pronto ad abbracciare il XXI secolo, grazie al suo maestoso restauro che lo ha trasformato in questo magnifico ‘Château de Famille’, pronto per accogliere ospiti d’onore nello stile e nella grandeur della Maison.

Come in una casa privata, ogni suite è realizzata in un suo stile unico e porta un nome evocativo che esalta la storia Moët & Chandon e il suo prestigio nel mondo. Ogni stanza è un viaggio immersivo in un’epoca scintillante, in un territorio conquistato o nello spirito di una personalità brillante, momenti e personaggi che hanno segnato la storia leggendaria della Maison. La storica ‘Impériale Suite’ è un’ode a Napoleone I, un omaggio al primo regnante della famiglia imperiale francese che diede il titolo a Moët Impérial, nato nel centenario della nascita di Napoleone I. La “Chinese Suite” rende omaggio al vasto impero che per primo ospitò Moët & Chandon nel 1843. La “Roaring Twenties Suite” riecheggia la vitalità di una Parigi vivace, un’epoca di grandi festeggiamenti, terreno familiare di Moët & Chandon.

About Marina Greggio

Innamorata delle lingue, che studio presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Colleziono instancabilmente vestiti e viaggi. Milano e Londra sono le mie due case, i due posti in cui il mio cuore si divide.

Check Also

Underwater

Underwater, un’inedita Stewart nel trailer del thriller sottomarino

Un’inedita Kristen Stewart nel nuovo thriller sottomarino del 2019 diretto da William Eubank. La si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.