Home Moda Donna Abbigliamento Donna Carlos Gil alla Milano Fashion Week presenta: Tropical Urban

Carlos Gil alla Milano Fashion Week presenta: Tropical Urban

Carlos Gil,milan fashion week 2017,Carlos Gil fashion week

Milano la città della moda, continua a distinguersi, presentando anche in questa occasione un calendario pieno di sorprese. Un appuntamento importante, anche per la nuova collezione primavera estate 2018 di Carlos Gil. Lo stilista, nato a Nampula in Mozambico, verso la fine degli anni Sessanta, si è laureato in Design della Moda in Portogallo e ha intrapreso il suo percorso di ricerca della bellezza in tutte le sue forme. Apre il suo Atelier nel 1998 e dopo pochi anni il suo primo store a Fundao in Portogallo raggiungendo in poco tempo riconoscimenti a livello internazionale.

Carlos Gil,settimana della moda Milano,sfilata Carlos Gil
Carlos Gil

In questa nuova collezione, trova parte della sua fonte d’ispirazione nell’estetica dell’athleisure, nonostante i look presentati risultino decisi e con linee pulite, elementi che da sempre lo caratterizzano.

Gil in questo caso esprime due concetti ben delineati, uno rivolto alla grandezza e alla severità delle linee dell’architettura contemporanea e l’altro rivolto agli ambienti tropicali, una fusione che si traduce e si identifica nelle silhouette femminili creando il giusto feeling tra le rigorose città urbane e gli elementi semplici della natura.

carlos gil,tropical urban,carlos gil milano
Importanza anche nei colori, che si rivelano decisamente forti e che includono toni come il giallo brillante, smeraldo magenta e il viola. La palette è completata da nuances più delicate come il caramello e i neutri nero e bianco, che appaiono mixati a colori più decisi con estrema raffinatezza.

carlos gil,settimana della moda,nuova collezione carlos gil

Una collezione che si caratterizza con due elementi chiave, le forme geometriche e la foglia monstera (foglia di una pianta originaria del guatemala), un unione che si trasferisce armonicamente nei vari look e che segue il concetto di “architettura organica”. Una stagione che si esprime con uno stato d’animo “tropical urban” quella di Carlos Gil mixando vari elementi per un risultato decisamente impeccabile.

Gabriella Chiarappa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.