Tra i film più attesi del 2020 c’è sicuramente il poliziesco Bad Boys for Life, terzo capitolo della serie di Bad Boys, diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah e prodotto da Bruckheimer e dallo stesso Will Smith. La nuova pellicola girata dopo Bad Boys II vede come protagonisti un Smith in forma smagliante insieme a Martin Lawrence. Il duo di attori torna nei ruoli di detective. La pellicola,già uscita negli Stati Uniti, sarà invece disponibile nelle sale cinematografiche italiane dal 20 febbraio. E il lungo e avvincente trailer già disponibile in Rete, dal clima intenso e pieno di suspense, promette bene.

La trama di Bad Boys for Life in pillole

Fonte Instagram @ alexanderludwig

“La bruja” fuori dal carcere medita vendetta e Lowrey è il bersaglio principale

La crudele assassina di un potente cartello messicano Isabel Aretas (Kate del Castillo), “La bruja”(La strega), riesce a fuggire da un carcere messicano con l’aiuto del figlio Armando (Jacob Scipio). Insieme iniziano la loro vendetta contro chi “li ha fatto soffrire”, primo fra tutti Mike Lowrey (Will Smith).

Bad Boys for Life, Burnett ancora sul pezzo per un ultimo caso

I protagonisti di “Bad Boys for Life”, gli attori Martin Lawrence e Will Smith, Fonte Instagram @ https://www.instagram.com/p/B7oMnmWpMdL/

A Miami Marcus Burnett (Martin Lawrence) è deciso ad andare in pensione dopo essere diventato nonno, ma durante una corsa a piedi con Lowrey, Lowrey subisce un attentato da un Killer in moto, Armando Aretas, poi si salva per miracolo. Di conseguenza Lowrey è determinato nel trovare chi ha provato ad ucciderlo, mentre Burnett ha giurato a Dio di rinunciare per sempre alla violenza.Per trovare il killer Lowrey si fa assegnare come consulente alla squadra che indaga sul caso, ma solo dopo che il misterioso attentatore uccide anche giudici, medici forensi e il loro amato capitano Howard,Burnett torna sul campo come detective per un ultimo caso…

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.