Home / Design / Strategie di marketing per crescere sul web
web

Strategie di marketing per crescere sul web

Il mondo del web è fatto di strategia e pianificazione, un binomio perfetto che si sposta dalle piattaforme “materiali” a quelle “immateriali”. Se prima ci si riuniva attorno ad un tavolo ovale per discutere di business plan, partnership commerciali e accordi di programmazione, oggi tutto ciò per quanto sia essenziale non è più sufficiente.

web

La legge dei numeri sul maggior numero di stipule contrattuali realizzate tra attori sociali che si sono incontrati nelle community digitali fa pendere l’ago della bilancia su un tipo di strategia differente. Le strade percorribili da parte di un’azienda che vuole costruire la propria brand identity su Internet possono essere multiple e convergenti.

Esiste il posizionamento Seo, il web marketing, il social media content, che è cosa ben diversa dalla semplice condivisione di contenuti sui social network. Le web agency hanno uno scopo ben preciso: aiutare l’imprenditore o l’azienda non solo ad incrementare il proprio traffico, ma a migliorare la propria immagine sui motori di ricerca.

Il web counseling è oggi sempre più in voga per coloro che vogliono cimentarsi da autodidatti nell’imparare ad utilizzare i canali e gli strumenti più adatti ad una comunicazione digitale efficace, multidirezionale ma al tempo stesso unica e personalizzata. Tra gli strumenti più efficaci ci sono le Roi: si investe un capitale più o meno ingente in pubblicità e si ottiene un certo ricavo affidandosi a professionisti del web marketing che effettuano determinate azioni volte a far fruttare in termini di visibilità il capitale investito.

Se si vuole aprire un’attività di business utilizzando le potenzialità offerte dall’online non si può non tenere in conto dei dati cumulativi risultanti non solo dal numero dei “like” e dei “follower” ma anche e soprattutto dei feedback (commenti e condivisioni) dei trend topic (i temi più discussi sulle comunità digitali), delle keyword che devono rispondere agli argomenti dominanti sul web.

Il web è costruito appositamente come strumento di potere omologante; che orienta gli sviluppi delle tendenze. Un’azienda che cerca il successo e la visibilità attraverso l’utilizzo degli strumenti tecnologici non può non può trascurare queste logiche imperanti. Ma d’altro canto, deve essere anche in grado di differenziarsi, riuscendo ad intercettare gli interessi del potenziale cliente e gli spazi lasciati “vuoti” da altre aziende. Del resto, questo è il principio-must per ogni imprenditore, sia che operi su Internet che sull’off-line. La dimensione virtuale altro non è che l’estensione di quella reale; e chiunque voglia avvicinarsi a qualsiasi attività professionale (pubblica o privata) deve ricordare.

Affidarsi ad una web agency può essere molto utile non solo alle aziende che offrono prodotti e servizi squisitamente digitali, ma anche a quelle che pur essendo fortemente radicate sul territorio possono trarre enormi vantaggi dalla presenza sulle piattaforme digitali.

Se si utilizzano le strategie giuste, il ritorno in termini di immagine può essere enorme al punto da poter costruire una vera e propria web reputation utile per gli affari.

Il profitto potrebbe essere enorme anche se si utilizzano canali come AdWords e Facebook Ads, che consentono di creare autonomamente delle campagne pubblicitarie (web advertising) che non si limitano al semplice inserimento di banner pubblicitari, i cui ricavi possono essere molto esigui se ci si limita a pensare alla pubblicità come semplice pay for click.

Il web advertising, al contrario, è un vero e proprio investimento in campagne pubblicitarie mirato al target di riferimento. L’obiettivo è creare tra aziende e clienti un rapporto di fidelizzazione basato sulla fiducia reciproca.

Marianna Gianna Ferrenti

About Marianna Gianna Ferrenti

Sono una giornalista pubblicista lucana. Dopo alcune esperienze sul territorio, ho allargato gli orizzonti, affacciandomi nel 2012 al mondo del social journalism. Laureata magistrale in Scienze filosofiche e della comunicazione, dopo un corso di Alta Formazione in Graphic Design ed Editoria digitale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, ho arricchito il mio background con competenze tecniche nell'ambito della scrittura digitale

Check Also

scrivere lettere

Scrivere lettere ti piace? Ecco 3 app per trovare “amici di penna”

Chi l’ha detto che scrivere lettere e cartoline non va di moda? Gli amanti del …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.