Home / Moda / Sanremo 2014: il meglio e il peggio della quarta serata

Sanremo 2014: il meglio e il peggio della quarta serata

Il look alla moda di Marco Mengoni e le sensuali trasparenze di Violante Placido. L’orrendo look di Antonella Ruggiero e l’outfit contro il malocchio di Riccardo Scamarcio. Ecco il meglio e il peggio della quarta serata di Sanremo 2014.

Top look – In questa quarta serata ci ha pensato Marco Mengoni a mostrare sul palco il look più azzeccato. Il cantante si è esibito con un elegantissimo completo scuro, con giacca doppio petto corta su pantaloni con pinces. Splendide e super sensuali Violante Placido, in un lungo abito a sirena in pizzo di Dolce&Gabbana, e Simona Molinari, che per fortuna ha archiviato gli orrendi look dello scorso anno per esibire un monospalla nero con dettagli trasparenti. Luciana Littizzetto sembra non sbagliare un colpo, anche questa sera infatti ci ha stupito con look perfetti, tutti firmati Gucci, tra questi due minidress lucenti, in silver e in nero, e uno svolazzante abito lungo in seta color cobalto. Elegante e di tendenza Francesco Renga, con completo scuro di Roberto Cavalli, indossato su shirt bianca, bellissime e super chic Fiorella Mannoia e Arisa, la prima con abito strapless di chiffon rosso acceso, mentre la cantante in gara ha scelto un tubino senza spalline di Jil Sander, scarpe giallo fluo di Casadei e gioielli Atelier VM.

Diamogli ancora una possibilità – Forse la povera Noemi nella serata finale riuscirà a riprendersi, i presupposti ci sono, ma per ora il suo abito giallo canarino con ali sui fianchi non ci convince. Qualche dubbio anche per la giacca bronzo di Giuliano Palma e la giacca con revers decorati del cantante dei Perturbazione, forse un po’ eccessivi, troppo lucenti, troppo barocchi. Frankie Hi Nrg migliora rispetto alle precedenti serate, purtroppo lo smoking di due taglie più grande non gli permette di entrare nella classifica dei “best dressed”.

Il peggio della quarta serata – Tra gli ospiti Riccardo Scamarcio ha esibito il look peggiore, l’abito scuro che ha indossato era senza dubbio molto elegante ma non possiamo perdonare all’attore la T-shirt con gatto nero e le sneakers ai piedi. Un bel no per l’outfit inconsistente di Cristiano De André, che questa sera sembrava un venditore porta a porta. Infine arriviamo alle note veramente dolenti: Antonella Ruggiero fin ora non ha azzecato un look e questa sera ha quasi toccato il fondo esibendo un’acconciatura corvina da strega e una giacca rossa con bottoni lucenti. Look decisamente out!

Fonte: Fanpage.it

About Redazione

Alpi Fashion Magazine è una testata giornalistica che tratta argomenti di moda,arte nuovi stili, eventi, talenti e mode contemporanee. Il suo obiettivo è quello di rendere il mondo della moda multimediale e accessibile. Testata giornalistica Autorizzazione Tribunale di Cagliari – Numero ruolo: 02/16 del 12/04/2016

Check Also

forcetek

Intervista a Forcetek

Azienda 100% italiana. Da oltre 30 anni veste tutte le nostre forze armate. Oggi volge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.