Home Attualità Moët & Chandon Grand Day tributo a Moët Impérial

Moët & Chandon Grand Day tributo a Moët Impérial

Moët & Chandon ha festeggiato l’annuale Moët & Chandon Grand Day nella spettacolare cornice dalla vista mozzafiato sullo skyline romano di Up Sunset Bar la terrazza della Rinascente in via del Tritone ideata e creata dallo chef Riccardo Di Giacinto con sua moglie Ramona Anello, già proprietari del ristorante All’Oro (1 stella Michelin).

Una terrazza che offre un suggestivo panorama sui tetti della Capitale e che diviene l’ideale scenario per eventi dedicati al cibo e al vino. Un luogo dedicato al gusto, alla raffinatezza, alla bellezza, uno spazio nel quale potersi rilassare scoprendo i sapori della cucina di Riccardo Di Giacinto.

Un’atmosfera glittering glam, con lo stile inimitabile della Maison ha dato il benvenuto agli ospiti per festeggiare con le magiche bollicine Moët & Chandon la giornata di grandi celebration internazionali, unendo in un brindisi mondiale gli Champagne lovers, in un tributo universale per il 150° anniversario di Moët Impérial, icona globale di celebration dal 1869.

Moët & Chandon Grand Day, appuntamento annuale inaugurato nel 2016, continua la sua tradizione con un susseguirsi di party all’insegna delle bollicine dorate dell’iconico Moët Impérial che, dai più alti podi internazionali ai red carpet Hollywoodiani, ha firmato i successi personali e pubblici più grandi divenendo sinonimo di grandi Celebration da 150 anni.

Dal mattino alla sera e fino a notte inoltrata, Moët & Chandon ha riunito oltre un milione di persone da New York a Ibiza, da Londra a Tokyo, per brindare insieme con fiumi di bollicine dorate Moët Impérial, pura icona universale di celebration. ‘’Moët & Chandon è sinonimo di Celebration da quasi tre secoli, il perfetto connubio tra il nostro ‘savoir-faire’ e la maestria nell’arte dei festeggiamenti, in una insuperabile e unica combinazione di ‘savoir-fête’ che ha reso i nostri champagne la scelta perfetta per i brindisi dedicati ad ogni occasione,’’ dichiara Nathalie Normand, Moët & Chandon International Marketing and Communication Director.

“Con Moët & Chandon Grand Day vogliamo condividere la magia dello champagne e celebrare il 150°anniversario di Moët Impérial, nostro signature Champagne, divulgando la grandeur della Maison dal 1869.” Dal 1743, Moët & Chandon è sempre stata una grande icona e emblema di Celebration e savoir-faire.

Tra le tante installazioni pioneristiche diventate una firma della Maison a livello globale, la piramide di calici si riconferma grande protagonista degli eventi programmati durante il Moët & Chandon Grand Day. Moët & Chandon Grand Day è scorsa di ora in ora scandito da esperienze uniche, che sono cominciate con Day Celebration e brunch gypset serviti sui tetti boho-chic o su incantevoli spiagge hippy style.

Gli ospiti hanno festeggiato il loro speciale #moetmoment con un calice dell’iconico Moët & Chandon Impérial dall’allure inconfondibile, brindando con una flûte o una mini del seducente Moët & Chandon Impérial, Champagne icona dallo stile fruttato brillante, dal palato seducente e dall’elegante maturità.

Sotto cieli stellati, illuminati da uno scintillio di luci che evocano le magiche bollicine dello champagne, le cene gourmet sono state servite secondo l’inimitabile art-de-vivre francese intorno a abbinamenti gastronomici personalizzati dagli chef più noti e talentuosi, mentre gli ospiti hanno brindato con il vibrante Moët Impérial a speciali occasioni memorabili.

E per gli amanti della notte Moët & Chandon Grand Day ha personalizzato con un tocco speciale i club con Studio 1869, reinterpretazione contemporanea dello sfarzo degli anni ’70 e delle discoteche glamour di New York attraverso la lente di Moët Impérial, ospite d’onore sui tavoli esclusivi delle Celebs, uniche ammesse oltre le fatidiche e insuperabili quanto leggendarie corde di velluto.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.