Home / Moda / Moda Uomo / Milan Men Fashion Week – SS15 – Day 3

Milan Men Fashion Week – SS15 – Day 3

Il terzo giorno della Fashion Week ha portato in passerella tantissime altre novità per la prossima stagione calda. Eccovi una piccola anticipazione.

 

Emporio Armani:

 La collezione di Emporio Armani sembra quasi voglia incarnare un giovane “James Dean”.

Collezione dal tono sportivo, che  non lascia assolutamente niente al fato, dal pantalone corto elegantemente rifinito in tessuti decorati, alla felpa in materiale tecnico, elegantemente abbinata ad una camicia.

I colori sono tutti scuri, ma trasmettono sicurezza, eleganza e professionalità.

Gucci:

Frida Giannini per la prossima stagione estiva propone uno stile Navy extra elegante.

Avvolto tra righe, completi con motivi a contrasto, pantaloni corti alla caviglia e mocassino, ecco come ci vuole Gucci. Capo immancabile, come per Prada, l’impermeabile.

Anche Gucci tiene alto il nome del Made in Italy.

Etro:

Etro porta in passerella la “vitalità” della stagione estiva.

Colori accesi, fantasie ultra vive, tagli freschi e tanto “cibo”. Si, cibo, poiché le stampe principali si rifanno proprio a piatti della tradizione culinaria italiana! Una collezione senza dubbio unica nel suo genere, che fa amare l’estate anche a chi la odia (ovvero a me!).

Andrea Incontri:

In passerella vediamo sfilare dei super fashion “indiana jones”.

Stampe eclettiche, colorazioni sabby-chic e dei semplici pantaloni monocolore sono la chiave perfetta per l’uomo di Incontri. Accurata la scelta dei colori da affiancare a queste colorazioni così semplici, ma poco gestibili! Ci piace.

Canali:

La casa di moda Canali guidata da Andrea Pompilio quest’anno ci regala novità.

Canali, che associo ad eleganza senza frontiere, in quanto è il brand che mio padre utilizza di più e di cui ha tantissimi abiti e completi, ci regala dei tagli non del tutto costrittivi e super eleganti, ma tagli abbastanza sportivi e giovanili. Descrive una sorta di morderno dandy, che tra completi colorati a righe, felpe e pantaloni corti con fantasia, rincorre il mondo.

Fendi:

Fendi ci porta in passerella un uomo sicuro di se stesso con abiti dalle colorazioni scure e con giochi di colori. L’uomo avrà una “borsa”, che per forza di cose sarà addobbata da piccoli mostri di pelliccia, must della scorsa stagione.

Le linee morbide dei pantaloni, i lunghi trench, i giubbini e i girocollo sono per la maison ciò che la prossima stagione estive non dovrà mancare assolutamente.

N.21:

Alessandro dell’Acqua con questa collezione vuole completare l’idea del “basic is easy”.

La collezione, per l’appunto non presenta niente di così tanto elaborato e di difficile vestibilità. I pantaloni sono abbinati a t-shirt o a camicie dalle svariate texture. I colori sono proprio ripresi da palette abbastanza neutri come il nero, il bianco, il verde e il beige, che miscelati danno vita ad un eleganza priva di costrizioni. Le fantasie riportate nei pantaloni saranno un must anche quest’inverno.

About Gianmarco

Gianmarco nasce a Cagliari il 5 di Giugno del 1992. Fin da piccolo nutre una forte passione rispetto ad attività creative, come il disegno, il design e l’arte. Diplomato all’istituto per Geometri, non sapendo che strada prendere tra studio e lavoro, decide di dedicare i primi sei mesi post diploma alla ricerca del lavoro (che purtroppo si era nascosto troppo bene), e ad inizio 2012 inizia il suo percorso lavorativo e formativo più importante, che lo accompagna ancora oggi, ovvero quello del Volontariato. Tramite lo stesso, ha avuto la possibilità di lavorare in gruppo, imparare ad amministrare persone, comunicare, dialogare e stendere progetti. Ha frequentato diversi corsi per migliorare le sue competenze, allo IED per specializzarsi nella elaborazione grafica architettonica, corsi linguistici, corsi di formazione professionale come Informatica Avanzata, Editing, Linguaggio Informatico e Social Media Marketing, e i corsi, promossi dalla Fondazione con il Sud, "FQTS" nei percorsi formativi del 2015 in FQTS2020, del 2014 come formazione continua, e del 2013 nell'ambito della Progettazione Partecipata. Tutt'oggi studia Economia e Gestione Aziendale presso l’Università degli Studi di Cagliari. Spinto dalla passione per l’arte, la moda, il design e questa forte voglia di comunicare, apre un sito web improntato su queste sue passioni. Molto importante lo spazio che ha deciso di dedicare per il movimento artistico e creativo all'interno, non lasciando solo spazio all’handmade, ma anche a tantissime altre espressioni di arte e comunicazione. Gianmarco, scriveva per il web magazine giovanile “Sciradì”; è il referente del comparto Giovani dell’associazione di Volontariato “ANTEAS Sardegna”, lavora attivamente all’interno dell’associazione “ANTEAS Sardegna” come progettista, comunicatore e docente di corsi di formazione, è Socio di una ONG, “COOPI Sardegna”, è disegnatore grafico free-lance per progetti Ingegneristici e ha collaborato assiduamente con la Associazione Culturale “The Oddity Box” in tema di Marketing e Social Media. Gli piace impiegare il suo tempo in modo utile, seguendo parecchi congressi, seminari e corsi di formazione per non rimanere indietro rispetto a ogni singolo settore.

Check Also

“Bomba”, il nuovo videoclip antimafia di Carlo di Vita

Quando la musica non è solo una semplice manifestazione di emozioni. Ma un vero e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.