Home / Notizie / Magica Islanda
islanda

Magica Islanda

Ritmi frenetici, smog, caos: quante volte si pensa alle vacanze ma spesso queste sono standardizzate ai soliti canoni che impongono villaggi turistici, mare, grandi città, luoghi esclusivi di montagna, locali famosi. Spesso si perde di vista quello che è il vero scopo delle vacanze: il riposo e la rigenerazione, soprattutto della mente.

Sono poche le persone che scelgono come meta i luoghi poco frequentati, i paesini con le loro tradizioni da scoprire o la natura incontaminata che offre spettacoli capaci di emozionare come nessuna città e nessun evento potrebbe mai fare. Angoli del mondo in cui ritrovare noi stessi e spazi sconfinati dove si aprono infiniti spettacoli che sono parte di noi; silenzi che parlano, che ci raccontano la nostra Terra e le nostre origini.

Così e l’Islanda, una terra dove la natura è ancora protagonista incontrastata e si manifesta in tutte le sue più spettacolari forme.

E’ proprio qui che Jules Verne inizia la sua avventura con il viaggio immaginario al centro della Terra, da un cratere del vulcano Snaeffels.

Dentro la cava di ghiaccio a Vatnajokull, Islanda

Nel cratere Yökull del vulcano Snæffels che l’ombra dello Scartaris tocca alle calende di luglio, scendi, coraggioso viaggiatore, e raggiungerai il centro della Terra”.

Chi, leggendo queste righe, non ha desiderato visitare quei luoghi, con gli spettacolari ghiacciai, le distese di lava che creano paesaggi lunari, le montagne che giungono ai mari incontaminati e ancora popolati da balene, orche e delfini, i potenti e puntuali geyser, le acque calde tra i ghiacci, i caratteristici villaggi dei pescatori, le meravigliose cascate come quella di Godafoss, detta “cascata degli dei” o quella di Dettifos, alta 44 metri, con i suoi straordinari arcobaleni che ne incoronano l’incredibile bellezza.

La natura selvaggia e dignitosamente incontaminata; il tutto nel nulla.

Luogo in cui il Sole si manifesta in uno dei suoi più incredibili spettacoli: le aurore boreali; energia solare che libera colori, manifestazione di energia che la Terra restituisce in un continuo scambio con tutto ciò che la circonda e la popola.

Daniela Marras

About Daniela Marras

Daniela Marras è nata in Sicilia ma vive da sempre a Cagliari dove si occupa di formazione. Laureata presso l’Università di Cagliari in biologia, è da sempre appassionata a tutto ciò che è scientifico, dalla matematica alle materie inerenti alla propria formazione, incentrata soprattutto sulla genetica. Ha svolto per anni attività di analisi di laboratorio in vari ambiti; presso l’Università Cattolica si è occupata di chimica e genetica umana, creando le basi per le successive attività. Ha compiuto studi sulla salubrità delle acque potabili sia dal punto di vista chimico che batteriologico. Si interessa di tutto ciò che è estetica, cercando metodi naturali ed anche valutando ciò che il mercato offre per venire incontro alle esigenze, in particolare delle donne. Ha cercato di sfruttare le proprie conoscenze per stabilire quelli che possono essere i metodi di miglioramento dell’estetica, metodi che si basano sulla salvaguardia del benessere interiore.

Check Also

Cattolica

Vacanza in Romagna? Cattolica è una delle mete più gettonate

Qualcuno si chiederà il perché. Per rispondere basta visitare il sito di Cattolica e si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.