Home / Bellezza / Capelli / È il Layage il nuovo Trend capelli dall’effetto naturale!

È il Layage il nuovo Trend capelli dall’effetto naturale!

L’estate, la salsedine, il mare, i raggi solari e i frequenti shampoo, hanno contribuito certamente a danneggiare la vostra chioma.

Certo è che l’effetto dei capelli schiariti – naturalmente – nel corso della stagione estiva piace un pò a tutte, ma è pur vero che, essendo le punte troppo rovinate, di ritorno dal mare, ci si reca dal parrucchiere per la consueta “spuntatina”, in modo da dare quel tocco ordinato e sano ai capelli.

Ad ogni modo, se proprio non riuscite a fare a meno dell’effetto “schiaritura naturale”, sappiate che il nuovo trend capelli di questo periodo è il Layage;

una tecnica alquanto particolare – simile per certi versi ai rinomati Shatush, Bronde, Ombrè hair, e Balayage – che prevede l’applicazione del prodotto solo sulle lunghezze dei capelli, queste ultime disposte su un piano orizzontale, proprio come suggerisce il termine inglese “To Lay”, in italiano “stendere”.

Il Layage è consigliatissimo alle capigliature che variano dal biondo al castano e l’effetto sfumato risulta molto omogeneo e graduale poiché viene lavorata e schiarita ogni ciocca, singolarmente.

Come di consueto l’Hair Trend arriva dalla California e sono, difatti, tantissime le celebs che hanno ceduto all’innovativa tecnica!

Emanuela Golemme

About Emanuela Golemme

Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica presso l’Università della Calabria; appassionata di moda e di tutto ciò che di particolare rapisce il suo sguardo. Fashion-Beauty-Lifestyle Editor, Content Creator e Blog Owner di: www.aboutcolours.com, spazio personale in cui affronta temi legati alla Moda, alla Bellezza e al Lifestyle e grazie al quale ha avuto l’opportunità di collaborare con diverse aziende, italiane ed estere.

Check Also

Raul Escobedo,Maria Patrona

Maria Patrona un brand messicano di passione, potere e tradizione

Maria Patrona è un brand messicano di borse specializzato nella lavorazione della pelle e nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.