Abbiamo avuto il piacere di poter intervistare la famosa cantante, cantautrice e artista discografica canadese Shonna Brown.

Come ti definiresti personalmente ed artisticamente?

Sono una persona molto affettuosa, socievole e disponibile. Sono sempre stata molto ottimista, e guardo le cose dal lato positivo. Sono fermamente convinta che creiamo la nostra felicità e il nostro divertimento. Sono molto creativa e amo inventare nuove idee e nuovi concetti, anche quando si tratta di come presento il cibo a tavola, come mi vesto e come progetto la mia casa. Ogni aspetto della mia vita è un modo per esprimere me stessa e un paesaggio creativo. Artisticamente, credo che le nostre esperienze di vita possano creare il lavoro più onesto e di grande impatto, mi piace filosofare e condividere come vedo il mondo. Gli aspetti che sento hanno bisogno di lavoro e le esperienze come donna nel mondo sono molto importanti per me.

Quando e com’è nata la tua passione per l’arte e la musica?

Da giovanissima, sono cresciuta in una piccola città della Nuova Scozia, cantavo nel soggiorno dei miei nonni, con una banana come microfono, cantavo e mi esibivo insieme ad artisti come Debbie Gibson e Tiffany (all’epoca) e nel profondo del mio cuore, sapevo che questo era ciò che volevo fare della mia vita. Lo sapevo allora.

In che modo definiresti il tuo profilo artistico musicale?

La mia musica è prevalentemente pop, con essenze di diversi stili musicali come EDM, disco, dance rock, hip hop e rap.

Cosa puoi dirci delle tue pubblicazioni del tuo recente album innovativo?

Il mio ultimo singolo “Fresh Start“, pubblicato su tutte le piattaforme musicali presenta Choclair, un rapper canadese vincitore del premio Juno. “Fresh Start” è una canzone che viene a patti con il cambiamento. Ogni giorno è una nuova opportunità per un nuovo inizio, l’opportunità di reinventarsi ed evolvere. Non importa a che età o fase ti trovi nella tua vita, puoi sempre cambiare strada e non c’è una data di scadenza su questo. Siamo tutti un “work in progress”. Quando attraversiamo qualcosa di veramente difficile e ci sentiamo come se avessimo fallito in qualche modo ⎯  C’è sempre la possibilità di ricominciare, ed è un promemoria per abbracciare quella possibilità e trovare la magia nell’opportunità di ricominciare da capo. La cover è stata scattata dall’artista concettuale, fotografo e parrucchiere Sandro Zamparini, che ha portato alla luce l’intero concept della canzone.

Ho letto che sei considerata un’attrice famosa e che hai raggiunto rapidamente una posizione leader presso Sony Music Entertaintment. Quindi, che significato ha avuto per te questo traguardo?

Quando mi sono trasferita a Toronto, ho approfondito la recitazione cinematografica, ho recitato sul palco e nei musical, ecc. risposta alla mia audizione. Ho recitato in molti film nel corso degli anni, “A Gun And A Ring“, “Grim” e “Heinous Acts” solo per citarne alcuni. Dato che lavoro nel settore della musica da molti anni ormai, far parte di Sony Music Entertainment è stata per me una pietra miliare importante. Da giovane, ho sempre ammirato la Sony Artists, poiché questa era una chiara indicazione di successo quando si trattava di musicisti.

Cosa rappresenta per te la tua fantastica carriera di modella?

La moda è sempre stata una mia grande passione. Sono stata molto fortunata nel corso degli anni ad essere stata in grado di scattare con alcuni fotografi davvero straordinari, ognuno con la propria visione unica. Musica e moda vanno davvero di pari passo. È essenziale che l’aspetto visivo, che si tratti di fotografia o video, corrisponda alla musica per trasmettere il messaggio. Sono cresciuta leggendo riviste di moda, ne avevo pile e pile nella mia stanza. La scuola per me era come una sfilata di moda, era tutto su cosa avrei indossato il giorno successivo e con cosa avrei espresso i miei abiti, pur avendo ricevuto al liceo un premio singolare!

Si dice che i tuoi suoni siano eclettici nel tuo speciale cocktail musicale. In che senso?

Creare musica in molti modi è come mescolare un cocktail ricercato, trovare i sapori e le combinazioni che ti piacciono fino a quando non ha il sapore giusto! Devi provare diverse miscele, sperimentare suoni e stili diversi e sento di aver creato degli intrugli davvero belli. Come artista pop, incorporo essenze di danza, pop, EDM, disco, hiphop e rap.

Cosa ti piace mostrare nelle tue canzoni ed eventi musicali?

I miei spettacoli non sono solo una celebrazione della musica, ma accompagnano il pubblico in un viaggio musicale Il processo di evoluzione e i diversi spettri di emozioni che si esprimono attraverso ogni canzone si uniscono come un’intera storia.Ogni canzone ha un vestito diverso, un diverso aspetto del suono, un’emozione diversa. C’è un elemento di fondo della teatralità portato a ogni spettacolo.

Qual è stata la tua migliore esperienza professionale e successo nella tua vita?

Fare l’audizione per l’AMDA, (American Musical Dramatic Academy) a New York e ricevere una borsa di studio completa per frequentare la scuola dall’audizione ed essere uno dei soli 2 canadesi a partecipare, è stato un enorme risultato. Firmare il mio primo contratto discografico a 18 anni è stato anche un’esperienza straordinaria. Mi sento così fortunata ad aver avuto così tanti momenti che hanno cambiato la mia vita e la mia carriera. Nel corso degli anni, sento che le relazioni e i ricordi che ho creato sono i veri successi. Amo fare musica e ogni suo aspetto, il processo in sé è il più gratificante. Sono innamorata del viaggio, della ricerca.

Che consiglio daresti ai lettori di Alpi Fashion Magazine per conoscere e  apprezzare le tue canzoni e creazioni musicali?

Ogni canzone che creo proviene da una vera esperienza della mia vita. che sia felice, triste, qualunque esso sia. Credo che possiamo prendere le nostre esperienze personali e trasformarle essenzialmente in arte. Penso che parte del processo di guarigione sia vedere le lezioni nelle esperienze e quale modo migliore per vedere gli aspetti positivi di un’esperienza se non trasformarla in qualcosa di bello. Quando ascolti le mie canzoni, voglio che tu ti senta come se ti tenessi per mano, abbracciandoti in un enorme caldo abbraccio, convalidandoti e supportandoti. Spero che possa essere la luce alla fine del tunnel, a ricordarti che sei speciale e di non perdere mai la fiducia in te stesso.

Shonna Brown

Foto di Sandro Zamparini

Dove e come i lettori possono contattarti per avere più informazioni sul tuo lavoro artistico musicale?

Si prega di consultare il comunicato stampa allegato con i miei handle e piattaforme dei social media per contattarmi e per visualizzare il mio lavoro.

https://www.shonnamusic.com/

Quante lingue straniere parli?

Parlo una lingua straniera ed è il francese. Vorrei parlare correntemente l’italiano, ma so cantare in italiano e ho imparato molte canzoni in italiano.

Hai qualche progetto per il futuro?

Ho in programma di pubblicare il mio prossimo singolo molto presto, si chiama “Reflection“. Inoltre sto registrando un album completo che è attualmente in lavorazione chiamato “Love Frequency 528“.

Per concludere: ringrazio la tua gentilezza e disponibilità per questa stupenda intervista su Alpi Fashion Magazine augurandoti tutto il meglio.

Grazie Alejandro, il piacere è stato tutto mio!

Posted and Interviewed  by Avv.Mg.Alejandro Di Noto.(Argentina).

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
1
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Alejandro Di Noto
Nato in Argentina nel 1975 di origine italiana. Si è laureato in Giurisprudenza presso l'Università Argentina de la Empresa. Di professione avvocato indipendente. Master conseguito in Ingegneria dell'Innovazione presso l'Università di Bologna ed anche esperto ICT per Marketing ed Innovazione Industriale con alta formazione presso l'Università di Bologna, con progetto aziendale di stage sul settore marketing dell'industria del beachwear italobrasiliano. Poliglota. Libero Docente di Lingue Straniere. E' stato speaker e produttore di programma radio culturale per la comunità italiana in Argentina. Diplomato ed appassionato di ufologia, metafisica, parapsicologia ed ontosofía. Libero scrittore di articoli culturali, fashion, glamour, turismo e misteri della vita e dell'Universo. email: alnot20@yahoo.com.ar

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Interviste