La mostra ospitata dal Metropolitan Museum di New York esamina l’impatto che il Punk ha avuto sull’alta moda dalla nascita del movimento, negli anni ’70, ad oggi. Il secondo piano del museo ospiterà circa 100 capi per uomo e per donna, in una giustapposizione tra gli abiti originali degli anni’70 e le creazioni degli stilisti contemporanei.

Fonte: Stile.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.