Il Castellabate International Film Festival riparte con la sua terza edizione, che anche stavolta sarà ricca di sorprese

Al via dal 19 al 24 luglio il Castellabate International Film Festival 2021. La festa del cinema, giunta alla sua terza edizione, è organizzata nel Comune di Castellabate dall’assessore all’istruzione del comune Elisabetta Martuscelli, con la dirigente dell’I.C. Castellabate Gina Amoriello e il regista Gianni Petrizzo.

Castellabate Film Festival

Quest’anno la manifestazione, patrocinata dal Comune di Castellabate, si svolgerà presso il castello dell’Abate. La kermesse prevede la partecipazione di film a tema libero da tutto il mondo. Le pellicole saranno divise in varie sezioni: Lungometraggi, Cortometraggi, Documentari, film d’Animazione, Videoclip, Social Film e Sperimentali.

L’inaugurazione

Una sezione speciale è dedicata alle scuole di Castellabate, che ogni anno realizzano cortometraggi su tematiche di interesse sociale. E finalmente saranno proiettati il 19 luglio, dopo la cerimonia d’inaugurazione, i lavori delle scuole della precedente edizione poiché, a causa del Covid-19, non hanno avuto il giusto risalto.

Castellabate Film Festival

Dal 20 al 23 luglio si svolgeranno le proiezioni inedite di film nazionali ed internazionali, con la cerimonia di premiazione conclusiva il 24 luglio. La manifestazione 2021 si arricchisce inoltre di una serie di attività che si svolgeranno nell’antico castello. Animazione, talk show, laboratori cinematografici e teatrali, magia, yoga, country dance, clown saranno i momenti d’intrattenimento che renderanno il Festival ancora più coinvolgente. L’evento include la partecipazione di residenti, turisti, associazioni, attività imprenditoriali e giovani.

Il contributo delle Istituzioni

L’assessore Elisabetta Martuscelli ha commentato: «Un progetto in cui l’amministrazione comunale crede fortemente. Nonostante la pandemia, il progetto è proseguito giungendo al terzo anno consecutivo insieme ai veri protagonisti dell’evento. Ovvero, i nostri piccoli attori della scuola dell’infanzia e gli studenti della scuola primaria e secondaria. Che finalmente vedranno proiettati i loro capolavori, confrontandosi con la cinematografia di altri Paesi».

Il sindaco f.f. Luisa Maiuri ha inoltre precisato: «Evento straordinario, che colloca Castellabate al centro del mondo e che, attraverso i messaggi dei giovani, promuove tematiche rilevanti e universali. La partecipazione di film stranieri e film nazionali rende Castellabate protagonista nel mondo del cinema e meta turistica di prestigio».

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Maria Cristina Folino
Laureata in Pubblicistica e Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Salerno, specializzata in programmazione e gestione d'interventi per gli archivi e le biblioteche digitali, dal 2008 collabora con stampa locale e giornali online. Già docente di scrittura creativa ed esperta di comunicazione digitale, lavora come giornalista, social media manager e copywriter. Impegnata con associazioni e no-profit, ha vinto numerose competizioni artistico-letterarie a livello nazionale. In passato ha pubblicato una raccolta di poesie con Aletti Editore ("Ali di Gabbiano", Roma 2008) e due ebook, una fiaba e un saggio, con Edizioni Il Pavone ("Liberami da questo libro!", 2010 - "Tim Burton e il Catalogo delle Meraviglie", 2013). Su Instagram ha un account dedicato a libri e moda: seguila su @fashionreaders_litclub

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Campania