Le ispirazioni di Idra Kaffemanaite danno vita alla Linea Balossa Essence of Fetish, fragranza per uomo e per donna che sarà presentata alla presenza di autorità, Istituzioni e personaggi del mondo della comunicazione al Mercure Kyiv Congress Hotel.

Oggetto che è soggetto. Il profumo è l’intoccabile, è carica erotica, esaltazione del proprio corpo, adrenalina e psicosi che danzano, è la vita stessa alla ricerca di un odore perfetto, è una caccia attraverso le montagne, è il freddo del contatto con la terra, che cammina sul tessuto dove il corpo diviene il soggetto offuscato.

Trasparenza, nel vedere e non vedere come una camicia che scivola sul corpo coprendolo e accarezzandolo, come il profumo che – come un gioco – scivola sul corpo come l’olio di ginepro e brilla in gocce quasi corporee, penetrandolo.

Dualismo nell’essere o apparire, guardare o essere guardati, toccare ma non toccare, è come una carica di pulsazioni cardiache, un gioco perfetto nel desiderare ed essere desiderati. La sensazione del calore del ferro quando si abbraccia una camicia, vapore che inebria la mente in quei brividi di freddo che scivolano sulla schiena.

È il corpo femminile che vibra nell’empatia di un gesto non verbale. È un uomo alla ricerca la sua identità perduta, in una camicia diventata donna nell’eterna lotta e confronto fra i sessi, nell’oggetto che diviene soggetto.

L’immaginazione si sveglia scavalcando il passato e si proietta nel futuro attraendoci con nuovi sogni e realizzazioni.

L’odore e il profumo non sono altro che una caratteristica fondamentale dell’uomo, l’eterna ricerca di quel qualcosa che non si può capire. L’istinto frenetico e inebriante del profumo perfetto, inconsciamente alla ricerca di ciò che ci appartiene di più, ma consapevolmente portiamo al viso, stringendola, una camicia bianca per ricordarci il corpo di chi l’ha indossata.

Il profumo vive di vita propria, non ha confini, non ha limiti, si posa dove vuole rimanendo in attesa per farsi conquistare. Il primo respiro della fragranza scatena il risveglio, l’orgasmo dei sensi in percezioni che si uniscono alla purezza e leggerezza.

Questa è l’essenza di Balossa Essence of Fetish, mai volgare, elegante, raffinata, inebriante… terribilmente erotica.

Cristina Vannuzzi Landini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.