Home Notizie L’Argentina celebra il Bicentenario d’Indipendenza (1816-2016)

L’Argentina celebra il Bicentenario d’Indipendenza (1816-2016)

L’Argentina celebra il  9 di luglio 2016, il Bicentenario della sua Indipendenza (1816-2016), perciò per l’occasione vorrei donare a tutti i lettori di Alpi Fashion Magazine, un breve e generale panorama della mia terra; l’Argentina. Situata in Sudamerica, è uno dei paesi più estesi del pianeta, quarto in America ed ottavo nel mondo. La lingua ufficiale è lo spagnolo e la sua moneta è il peso argentino. E’ una Repubblica Federale di tipo presidenziale ed è uno dei paesi fondatori e membro del Mercosur, Mercato Comune del Sudamerica; insieme a Brasile, Uruguay e Paraguay. L’Argentina è stata ed è la casa di molti Italiani che hanno attraversato l’Oceano per cercare fortuna nel paese sudamericano ed oggi quasi la metà della popolazione è di origine Italiana, al di là della Spagnola. Essa gode di una diversitá di climi e possiede distese pianure. Tra tante bellezze naturali, sono da ricordare le famose Cateratte del Iguazu, il Parco Nazionale del Palmar,  il ghiacciaio Perito Moreno nella regione Patagonia. La sua Capitale è Buenos Aires, città cosmopolita sul fiume Rio de la Plata; una città moderna, dinamica, culturale, commerciale ed industriale di primo ordine. Altre Città importanti sono  Rosario sul lungo fiume Paraná ed importantissimo porto dove sbarcarono tanti immigrati Italiani. Cordoba, considerata la Siviglia americana per la maestositá dei suoi palazzi. Mar del Plata, città turística balneare famosa sull’Oceano Atlantico, Mendoza con i suoi classici vigneti; Tucuman il giardino della Repubblica, Salta chiamata la bella con antichi edifici dell’epoca coloniale, Bariloche coi sui boschi, montagne coperte di neve e laghi meravigliosi. Ushuaia,  definita la città del fine del mondo per la sua posizione particolare. L’Argentina si conosce anche come il paese della buona carne come l’asado; una specie d’arrosto o carne brasata. Il dolce di latte è un prodotto típico delizioso. Il mate, è un infuso di foglie d’erba Mate, che si beve sorseggiando da una pompetta, essendo un’abitudine molto tradizionale del mio paese come pure dell’Uruguay, del Paraguay e del Sud del Brasile. Il ballo tipico argentino per eccellenza è il Tango  danzato con passione da una coppia stretta in abbraccio, il cui il maggiore interprete fu Carlos Gardel. Per concludere, posso dire che l’Argentina è un bel paese con ingenti risorse naturali ed un popolo di grandi qualità umane.

La casa di Tucuman, casa  storica dell’indipendenza:

indipendenza,Argentina,Tucuman
L’Edificio storico è situato nel centro della città Argentina di San Miguel di Tucuman, in cui i rappresentanti delle Province Unite del Rio de la Plata, noto come il Congresso di Tucuman, proclamarono la Dichiarazione di Indipendenza dell’Argentina il 9 luglio 1816.

Cascate del Iguazù:

indipendenza-2

Parco Nazionale del Palmar:

indipendenza-3

Ghiacciaio Perito Moreno:

indipendenza-4

Buenos Aires:

indipendenza-5

Rosario: (monumento alla bandiera argentina)

 indipendenza-6

Cordoba:

indipendenza-7

Mar del Plata:

indipendenza-8

Mendoza:

indipendenza-9

Salta:

indipendenza-10

Bariloche:

indipendenza-11

Ushuaia:

indipendenza-12

Tango e Gardel:

indipendenza-13

indipendenza-19

Mate:

indipendenza-15

Dolce di latte:

indipendenza-16

Carne “Asado”:

indipendenza-17

 

Posted by Avv.Mg.Alejandro Di Noto dall´Argentina.

LINKS UTILI
Chi desidera saperne di più potete visitare i seguenti link:

Sito ufficiale del Ministero di Turismo d’Argentina http://www.turismo.gov.ar/

Links sul Bicentenario dell´Indipendenza Argentina (1816-2016):

http://www.bicentenario2016.gob.ar/

http://www.casarosada.gob.ar/bicentenari/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.