Una grande passione e una tradizione famigliare alimenta la volontà della designer Maura Mancini a dar vita al nuovo brand di nome Aishha Haute Couture, con il quale vuole distinguersi per il suo stile inconfondibile e per l’artigianalità del vero made in Italy, che fa riferimento ad un progetto che riprende la moda dell’eterna eleganza.

Maura vive l’alta moda fin da bambina, un antica tradizione che si tramanda da generazioni, un prestigioso atelier quello della sua sua famiglia, che vanta una storia di ben 40 anni, nasce come sartoria di alta moda per poi diventare una ”Atelier “ che racchiude amore, passione e tradizione per il vero made in Italy, tante le donne celebri  che hanno respirato tale atmosfera e che oggi può rivivere in Aishha.

Per Lei designer di tradizione è d’obbligo, un passo nel passato ma con lo sguardo attento al futuro: il passato perché riprende il particolare interesse che in quel periodo era rivolto alla grande attenzione del processo creativo, quindi scelta attenta nei tagli e alla ricerca dei tessuti, il futuro, dato dalla capacità d’individuare le nuove tendenze tessuti e in particolare la cura dei dettagli.

Metis Di Meo Condutttrice Rai uno; photographer: Carlos Mendoza; assistente: Martina Cammerata; Make up artist: Cristina Argentati; abito: Aishha Couture.

In poco tempo, ha avuto modi distinguersi partecipando a eventi d’importanza internazionale, tra i più importanti dove il tema era l’internazionalizzazione “Ladies & Gentlemen” della nota organizzazione “Le Salon de la Mode” tenutosi il 7 maggio 2017 nel cuore della capitale. In questa particolare occasione molti giornalisti ed esperti del settore si sono complimentati per il suo stile unico ed inconfondibile. Infatti Maura è molto attenta allo stile dell’universo femminile ed è sicuramente decisa a sorprenderci con tutte le sue sfaccettature, la donna che Lei vuole rappresentare è una donna impeccabile, nello stile e nell’eleganza, ogni suo abito trasmette poesia, raffinatezza ed unicità e come un sogno che diventa realtà e che si firma semplicemente “Aishha” Houte Couture.

Gabriella Chiarappa

Photographer:
Gemma Gonçalves da Silva
Giorgio Grimozzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.