Home / Bellezza / Corpo / Acido ialuronico

Acido ialuronico

I FILLER RIASSORBIBILI PER LA CORREZIONE DEI PICCOLI DIFETTI DEL VOLTO

La medicina e le scienze collegate ci aiutano a mantenerci sani ed in forma fino a tarda età per cui… nessuna paura di invecchiare! Ci sono donne in età matura che vantano una bellezza al naturale senza esasperazioni. Splendide cinquantenni che vivono il passar del tempo rifiutando di ricorrere a quelle forzature artificiose che hanno invece trasformato in maschere grottesche donne che si sono sottoposte ad errati interventi pur di fermare il tempo.

Con il passare degli anni si possono verificare a carico di alcuni distretti del viso, come la regione perioculare, la regione delle guance, la regione del profilo mandibolare e del collo, alcune alterazioni di ordine anatomico estetico che possono necessitare di una correzione medica.
Una delle metodiche più semplici in medicina e chirurgia estetica per correggere piccoli difetti del volto è quello di utilizzare un filler naturale come l’acido ialuronico.
L’acido ialuronico è un disaccaride presente in tutti i tessuti umani compresa la cute, che è la base fondamentale per la formazione delle fibre collagene e delle fibre elastiche, questo è esattamente identico sia negli esseri umani sia negli esseri animali sia nei batteri. L’acido ialuronico utilizzato in medicina estetica è sia di origine aviaria che di origine batterica.

10378943_1520105241616561_5993516840214468323_n

In medicina estetica l’acido ialuronico viene utilizzato come filler naturale completamente riassorbibile e ha una durata di 2-12 mesi a seconda del tipo di prodotto e viene somministrato mediante iniezioni con aghi molto sottili.

Molte formulazioni di acido ialuronico contengono al loro interno anche un anestetico locale per cui le iniezioni sono veramente poco fastidiose e ben tollerate.

Esistono numerose formulazioni di acido ialuronico che consentono di avere una viscosità più o meno densa che è fondamentale per trattare vari distretti anatomici del volto e le diverse formulazioni permettono una durata del risultato estetico più o meno estesa.
La raccomandazione che si può fare è che vengono utilizzati gli acidi ialuronici migliori al mondo e che il medico dia sempre alla paziente il tagliandino di identificazione del prodotto utilizzato nel quale sono riportati il numero di lotto, la data di produzione, la sterilizzazione e soprattutto la casa produttrice. Il paziente deve diffidare da farsi iniettare prodotti di scarsa qualità.

Iniezioni ripetute negli anni di acido ialuronico migliorano la quantità di fibre elastiche e fibre collagene nei pazienti consentendo di avere, oltre a un effetto estetico immediato, anche un effetto preventivo dei difetti dell’invecchiamento.

Cristina Vannuzzi Landini

About Cristina Vannuzzi Landini

Nata a Firenze, residente a Firenze e New York, é esperta in comunicazione, ufficio stampa e merchandising. Già capo ufficio stampa per REL, la finanziaria per l'informatizzazione della PA sotto Enea e Ministero del Lavoro, già associata FERPI e all’Associazione Donne del Vino, ha svolto numerosi incarichi. Collaborazioni giornalistiche cartaceo e web: settori food and beverage, lifestyle, locali, eventi, fashion, cosmetica, interviste chef e vip. email: cristina.vannuzzi@gmail.com

Check Also

La multigenerazione di Paul Andrew debutta a Firenze

Debutta in grande stile Paul Andrew in Piazza della Signoria a Firenze, presentando un casting …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.