Home / Moda / Moda Donna / Accessori Donna / Upsidedown Umbrella, non potrai più farne a meno

Upsidedown Umbrella, non potrai più farne a meno

Il nuovo oggetto del desiderio viene dal Giappone: è l’ombrello capovolto! Scopri cosa lo rende così unico e indispensabile

upsidedown umbrellaDall’esigenza e dalla praticità, spesso nascono idee semplici ma geniali. Quella del designer giapponese Hiroshi Kajimoto è ribaltare la tradizionale intelaiatura degli ombrelli, facendo cadere l’acqua dal lato giusto senza dotarsi di ulteriori contenitori. Il nuovo oggetto del desiderio si chiama “Upsidedown Umbrella” (ombrello capovolto), un accessorio che rivoluziona il concetto di un’identità sia estetica che funzionale ben precisa.

Ribaltandone l’apertura, e dunque stravolgendo la chiusura (con il telaio montato al contrario e le bacchette all’esterno), la parte asciutta rimane fuori e quella bagnata dentro, consentendo di evitare il gocciolamento su altri oggetti quando l’ombrello è chiuso. La parte centrale dell’ombrello poggia poco sotto il manico, mentre le punte delle bacchette sono sul lato opposto.

Risultato? L’acqua finisce al centro, e in seguito può essere facilmente rimossa quando si gira l’ombrello. Inoltre, grazie alle punte di ogni bacchetta è possibile poggiarlo dovunque anche senza portaombrelli (resta in piedi da solo).

Il gadget originale del designer giapponese costa 238 dollari (spedizione gratis in tutto il mondo), ma coloratissime varianti sono già diffuse in Korea, Filippine e altri Paesi orientali, e su Amazon il costo si aggira intorno ai 20 dollari (18 euro circa): https://www.amazon.com/Inverted-Umbrella-AmbrellaOK-Straight-Waterproof/dp/B0183BC1TU.

Su Ebay il prezzo scende fino a poco più di un dollaro, ma ci sono tantissimi modelli per tutte le tasche: http://www.ebay.com/itm/UnBrella-Upside-Down-Umbrella-Reverse-designer-umbrella-by-Hiroshi-Kajimoto-/400893119669.

Prima di decidere, però, vi consigliamo di visitare il sito web di Kajimoto (in inglese) e di scoprire le idee che hanno ispirato la realizzazione di questo imperdibile accessorio: http://hiroshi-kajimoto.com/?lang=en.

Se invece non amate lo shopping online, in Italia potrete trovare degli “upsidedown umbrella” anche nei tradizionali punti vendita, in esclusiva da Carpisa. Ora che lo sapete, non potrete più farne a meno!

About Maria Cristina Folino

Laureata in Pubblicistica e Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Salerno, specializzata in programmazione e gestione d'interventi per gli archivi e le biblioteche digitali, dal 2008 Maria Cristina Folino collabora con stampa e giornali online. Già docente di scrittura creativa ed esperta di comunicazione digitale, lavora come content creator e web editor. Impegnata con le associazioni Felix Cultura e Donation Italia, ha vinto numerose competizioni artistico-letterarie a livello nazionale. In passato ha pubblicato una raccolta di poesie ("Ali di Gabbiano", Aletti Editore, Roma 2008) e due ebook, una fiaba e un saggio, con Edizioni Il Pavone ("Liberami da questo libro!", 2010 e "Tim Burton e il Catalogo delle Meraviglie", 2013). Su Instagram ha un account dedicato a libri e moda. Seguila su @fashionreaders_lookbook

Check Also

Lamodaunisce

Lamodaunisce, sartoria artigianale per raccontare le “Vite dei migranti”

Canalizzare le emozioni negative e trasformarle in officine creative Grande successo per il progetto S. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.