Home / Notizie / The Frame, l’ultima smart tv Samsung progettata da Yves Béhar che si appende come un quadro
smart tv,samsung,the frame
il designer Yves Béhar che sta dietro l'idea di The Frame,

The Frame, l’ultima smart tv Samsung progettata da Yves Béhar che si appende come un quadro

Avete mai pensato di rinnovare un quadro del vostro salotto? Per farlo basta ora anche solo una tv, perché l’ultimo televisore smart Samsung “The Frame”,  progettato dal designer svizzero Yves Béhar, si appende come un quadro e ha una cornice minimalista e in legno.

Quando è spento entra in modalità arte: sono 100 le opere disponibili. Ma non è solo questo attributo che rende The Frame un oggetto-feticcio per gli amanti del bello, la cui uscita ha accompagnato il lancio ufficiale della nuova gamma premium di tv QLED.

smart tv,samsung
La smart tv The Frame, Samsung.hdblog

A distinguere questo apparecchio da quelli già sul mercato sono questioni di design e di tecnologia.

Bèhar ha in primis cercato di rispondere all’interrogativo: «Com’è possibile dare uno scopo alla tv, anche quando è spenta?», come ha dichiarato nella sala conferenze del Carrousel du Louvre.

L’idea del chief-designer dello studio Fuseproject è stata di trasformare la tv in un quadro, in modo che si mimetizzi perfettamente nell’ambiente domestico tra le fotografie, le stampe e i dipinti che si possono aver appeso alle pareti.

La “modalità arte”, quella che una volta avremmo definito salvaschermo, riproduce sulla sua superficie le immagini di oltre 100 opere provenienti da tutto il mondo: dalla fotografia alla street-art, dal paesaggio all’architettura.

«Immagini che si potranno integrare con le proprie fotografie e, prossimamente, con gli archivi delle gallerie e dei musei più famosi», ha chiosato HS Kim, presidente Visual Display Business di Samsung Electronica.

Questa special tv può essere non solo appesa a parete (grazie a un sottilissimo supporto a scomparsa “No Gap Wall-mount”), ma anche appoggiata sugli arredi come una cornice, o montata su un cavalletto come fosse una tela d’artista!

Fantastica anche la possibilità di personalizzare con diverse cornici intercambiabili: bianche, colorate, finitura legno e con diversi disegni, un po’ come facciamo noi con le cover dello smartphone.

smart tv,samsung
The Frame, Samsung

Inoltre i collegamenti della smart tv sono riuniti in un’unica fibra ottica“invisible connection” che collega l’apparecchio agli altri device, e si può dire addio ai telecomandi, perché questo gioiellino Samsung si attiva grazie a un unico remote controller con comandi digitali e vocali e, grazie ai suoi sensori di luce e movimento, entra in modalità stand-by (quadro) quando non rileva più alcuna presenza umana nelle vicinanze.

Dal mese di luglio è in vendita in Italia nei tagli di 55 e 65 pollici presso i punti vendita MediaWorld e nei canali online di Tim per gli abbonati dell’operatore; da settembre è disponibile anche nei punti vendita di B&B Italia, partner di Samsung.

The Frame sembra ricreare l’ambiente domestico raccontato da Ray Bradbury in Fahrenheit 451. Sì, proprio fantascientifico.

https://samsung.hdblog.it/2017/03/15/Samsung-THE-FRAME-anteprima-Parigi/

Valeria Gennaro

Di Valeria Gennaro

Giornalista lucana, consulente di comunicazione, web designer e cultrice della
materia in storia del cinema, con la passione per la moda, per i bijoux e per la social communication.
Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche.

Leggi anche

fall festival

Fall Festival #stayindipendent, al via domani a Salerno

Fall Festival 2017 – #stayindipendent è il motto della kermesse targata Mumble Rumble, che riunisce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.