Home / Notizie / Potenza, al Teatro Don Bosco va in scena la commedia “Non ti pago” di Eduardo De Filippo
Eduardo De Filippo

Potenza, al Teatro Don Bosco va in scena la commedia “Non ti pago” di Eduardo De Filippo

La commedia Non ti pago di Eduardo De Filippo andrà in scena mercoledì 29 novembre, alle ore 21, e giovedì 30 alle ore 19, al Teatro Don Bosco di Potenza, per il ciclo Finale di stagione 2017, realizzato con il patrocinio della Regione Basilicata, del Mibact e con il prezioso sostegno della BCC di Basilicata, organizzato dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata.

Lo spettacolo, inserito nella sezione L’oro di Napoli, è una produzione Elledieffe, la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo.

«Non ti pago – si legge in un comunicato stampa – fa parte della produzione dei “giorni pari” ed è uno dei testi più noti della prima drammaturgia eduardiana, ed anche uno dei più divertenti: la commedia, andata in scena per la prima volta nel 1940, è stata negli anni riproposta dai De Filippo con grande divertimento del pubblico e apprezzamento della critica».

Eduardo De Filippo
Eduardo De Filippo, CENTRAL PALC

Parla di sogni innanzitutto, come una vincita al lotto, ma anche di false credenze; insomma di un’umanità dolente e sfaccendata, che nella realtà quotidiana fatta di paure, angosce e miseria non sa comunque rinunciare alla speranza e all’ingenua attesa di un colpo di fortuna capace di rivoluzionare le esistenze!

Il personaggio principale dell’opera edoardiana è Ferdinando Quagliuolo il quale vive tra sogno e realtà. E’ il gestore di un botteghino del lotto a Napoli, ma anche un accanito giocatore sfortunato. Al contrario dell’ impiegato Mario Bertolini, futuro genero; quest’ultimo colleziona una serie di vincite fino a quando un giorno vince pure una ricca quaterna di quattro milioni delle vecchie lire datagli in sogno dal defunto padre del suo datore di lavoro.

Accecato dall’invidia Don Ferdinando si rifiuta di pagargliela e rivendica il diritto di incassarla per se perché sostiene che lo spirito di suo padre avrebbe commesso un involontario scambio di persona, recandosi per errore nella vecchia abitazione della famiglia Quagliuolo dove ora risiede il giovane Bertolini.

Non ti pago di Eduardo De Filippo, culturaspettacolovenezia

Tutta la commedia si sviluppa intorno ai diversi vari tentativi messi in campo da Don Ferdinando di appropriarsi del biglietto vincente, attraverso esasperate contese, dispute surreali e grottesche maledizioni…

Nel cast ci sono Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Nicola Di Pinto, Massimo De Matteo, Gianni Cannavacciuolo, Giovanni Allocca e Paola Fulciniti; accanto a loro anche i giovanissimi Carmen Annibale, Viola Forestiero, Federica Altamura e Andrea Cioffi.

www.teatriunitidibasilicata.com

About Valeria Gennaro

Giornalista, fashion and cinema editor, cultrice della
materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication.

Check Also

bravo ragazzo

Bravo ragazzo, esserlo oggi è anticonformismo puro

Qualche considerazione sul concetto di “bravo ragazzo”, tralasciando i cliché del femminismo becero e del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.