Home Fotografia Corsi Picwant annuncia il Workshop “Mobile Photography”

Picwant annuncia il Workshop “Mobile Photography”

Organizzato dai fotografi Giorgio Cosulich de Pecine e Giulio Napolitano, il workshop si terrà a Roma a partire dal 13 maggio per esplorare le nuove tecniche della fotografia mobile.

Picwant, la prima app che permette a chiunque di pubblicare le proprie foto e i propri video realizzati con lo smartphone e di venderli online sul sito picwant.com, annuncia dal 13 al 30 maggio il workshop “Mobile Photography” che si terrà a Roma presso il Centro Mocobo (Via Pellegrino Matteucci, 98) e che indagherà tutte le nuove tecniche per scattare fotografie via smartphone e farne un prodotto vendibile ed interessante per il mercato.

Airplane by picker Giorgio Cosulich de Pecine
Airplane by picker Giorgio Cosulich de Pecine

La fotografia mobile si sta diffondendo sempre maggiormente e con essa cresce la consapevolezza di trattare una materia in parte inesplorata in modo professionale. Con questo obiettivo Giorgio Cosulich de Pecine e Giulio Napolitano, affermati fotografi di fama internazionale e Picker di Picwant, hanno strutturato un workshop che approfondirà diverse tematiche partendo dalle basi della fotografia mobile arrivando ad analizzare in dettaglio l’utilizzo della piattaforma Picwant.

Durante le lezioni, strutturate in sei differenti incontri, i fotografi definiranno le tematiche tecniche legate alla ripresa fotografica; all’editing e alla post produzione dell’immagine. I fotografi, inoltre, spiegheranno quali soggetti sono più richiesti al momento; differenziandoli da quelli scarsamente vendibili e da quelli non pubblicabili senza liberatorie. Durante il workshop, infatti, verranno affrontati i principi base della normativa sulla privacy dei soggetti ripresi, il diritto d’autore, la deontologia professionale.

A swatter in the kitchen by picker Giulio Napolitano
A swatter in the kitchen by picker Giulio Napolitano

Il workshop sarà strutturato in 3 incontri in aula e 3 in esterna (il mercoledì lezione teorica in classe dalle 19:30 alle 21:30, mentre il sabato sessione pratica in esterna). La durata di ogni incontro sarà di due ore, durante le quali verranno assegnate le storie da realizzare e le immagini singole da produrre.

Il workshop vanta come partner tecnico Grigio 18%, un’associazione culturale no-profit nata a Roma con l’intento di avvicinare le persone al mondo della fotografia attraverso l’organizzazione e la promozione di corsi, mostre, proiezioni, iniziative didattiche, uscite, serate tecniche, progetti ed eventi. Ulteriori dettagli sui workshop sono disponibili sul sito di Grigio 18%: http://www.grigio18.com/attivita/corsi/380-workshop-mobile-photography.html

Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant, ha così commentato: “Siamo orgogliosi di promuovere un workshop che, in maniera così dinamica, affronta la tematica della fotografia via smartphone valorizzandone il lato professionale, svelando non solo i segreti per realizzare una foto di successo, quanto quelli per concepire una foto vendibile. Le fotografie tramite cellulare sono quelle più condivise e diffuse ed è necessario educare sull’argomento attraverso un corso che affronti tutte le tematiche inerenti il mondo mobile, dalle tecniche di scatto alla ricerca delle keyword più idonee.”

Heart by picker Giorgio Cosulich de Pecinejpg
Heart by picker Giorgio Cosulich de Pecinejpg

PICWANT

Disponibile gratuitamente per dispositivi iOS ed Android, Picwant ha già fatto registrare ampi consensi per il suo tratto innovativo, grazie anche ad un sistema semplice e immediato di utilizzo. Per iniziare, infatti, è sufficiente scaricare l’applicazione per registrarsi e inviare almeno 10 contenuti: lo staff di Picwant valuterà il materiale e, se almeno 5 contenuti saranno approvati, invierà il contratto al fotografo. Una volta diventato Picker a tutti gli effetti, i suoi contenuti saranno resi disponibili sul sito picwant.com per chiunque necessiti di immagini e video per i propri progetti. Da questo momento, il Picker potrà caricare quanti contenuti desideri, anche se il materiale foto e video inviato sarà sempre valutato dal team di photo editor prima della pubblicazione sul sito, così da poter sempre garantire i livelli di qualità dei contenuti venduti.

Scarica l’app di Picwant per Android: http://bit.ly/WOR57B

Scarica l’app di Picwant per iOS: bit.ly/1vCMVhk

Facebook https://www.facebook.com/picwantapp

Twitter: https://twitter.com/picwantapp

GIORGIO COSULICH DE PECINE

Dopo aver conseguito il diploma in Fotografia presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, inizia la carriera di fotografo nel 1995 a New York, lavorando per gli Studios PIER59, occupandosi di moda e glamour. Dopo due anni lascia gli Studios per dedicarsi al fotogiornalismo ed al reportage sociale. Nel corso degli anni il suo lavoro lo porta in giro per il mondo per dare voce a varie tematiche, come i conflitti balcanici di Bosnia e Kosovo, i rifugiati afgani in Pakistan, i flussi migratori dell’Africa indigente, le comunità Rom nell’est europeo, le favelas brasiliane, le realtà degli immigrati in Italia. Le sue immagini sono state pubblicate da prestigiose testate tra le quali: l’Espresso, l’Europeo, Il Corriere della Sera, La Repubblica, L’Unità, Il Manifesto, GQ, Zoom, Max, Colors, Geo, Internazionale, Bergens Tidende, Stern, New York Times, Los Angeles Times, Miami Herald, People, Vanity Fair, The Guardian, The Observer, Newsweek, Time, Life, The Wish Magazine, La Nacion, El Pais, The Vancouver Sun, Miami Herald, India Times, Sport Week. Ha partecipato a numerosi festival quali Festival Internazionale di Fotografia di Roma (2003, 2005, 2008), Festival Internazionale di Foiano (2004), RomaDocFest (2006, Menzione speciale), SalinaDocFest (2007), PordenoneFilmFest (2007), Ivrea Foto Festival (2011). Il suo lavoro è regolarmente distribuito in tutto il mondo dall’agenzia Getty Images. http://www.giorgiocosulich.it/

GIULIO NAPOLITANO

E’ un fotografo indipendente con base a Roma. A partire dal 2003 inizia a lavorare per la Agence France-Presse e le sue immagini vengono pubblicate da prestigiose testate nazionali ed internazionali, tra le quali: Le Monde, L’Express, International Herald Tribune, Time, Newsweek, USA Today, Der Spiegel, Internazionale, Corriere della Sera e non solo. Collabora stabilmente con la FAO e IFAD due delle agenzie delle Nazioni Unite che si occupano di sviluppo in ambito agroalimentare. http://www.giulionapolitano.com/

Per ulteriori informazioni:

6Glab – il laboratorio di idee di SEIGRADI / Barbara Gemma La Malfa
Via G. Mameli 3 – 20129 Milano
Tel. +39.02.84560801/Fax +39.02.84560802
Email: 6Glab@seigradi.com
Facebook: www.facebook.com/6Glab
Twitter: https://twitter.com/6Glab

www.seigradi.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.