Home Gourmet Gusto “O si è un’opera d’arte o la si ….mangia” Oscar Wilde

“O si è un’opera d’arte o la si ….mangia” Oscar Wilde

orlando2Parafrasando Oscar Wilde, la creatività della gallerista Susanna Orlando, Galleria omonima a Forte dei Marmi e Pietrasanta, accende la fantasia con un ponte ideale tra visione e gusto, tra l’ammirazione dell’opera d’arte e l’emozione nel sentirla viva, fragrante, dolce e sensuale, “sentirla”, con la complicità dell’artista Davide Nido che presenta un opera prestata al gusto, interpretata dalla creatività dello chef Andrea Mattei, un pezzo unico, magico, che, pur mantenendo la poetica dell’artista rappresenta una lettura personale sulla relazione con la tavola: delicate trame e giochi di colore che non potremo mai, ma vorremmo, indossare come gioielli, segni contemporanei di fragilità che ognuno può adattare alla propria personalità, mondi fantastici fatti di giochi per uomini del futuro che sembrano usciti dalle sue resine, e allora, gustare per essere, non per scoprire, ma vive suggestioni, ……..una meraviglia.

Il 14 giugno, all’Hotel Byron di Forte dei Marmi, un prezioso“ tableau” di dolcezza, che si scioglie sensualmente in bocca, il rincorrersi di sfere dolci, allegre e giocose, gusto e colore, che, trasformandosi in materia liberano l’opera d’arte dalla sua funzione di ornamento per diventare opera d’arte della tavola, dal gusto impareggiabile.

orlando4

Crediti fotografici:

per l’artista Davide Nido: Paola Bernabei
per lo chef Andrea Mattei: Nicola Gnesi

orlando3Per info: Galleria Susanna Orlando via Carducci 10 – 55042 Forte dei Marmi Galleria Susanna Orlando – Studio via S. Stagi 12 – Pietrasanta (Lucca)

info@galleriasusannaorlando.it
www.galleriasusannaorlando.it

per Galleria Orlando: press office Cristina Vannuzzi Landini

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.