Home / Spettacolo / Arte / L’artista Ester Campese partecipa a “Riflessioni Contemporanee” alla Milano Art Gallery di Milano

L’artista Ester Campese partecipa a “Riflessioni Contemporanee” alla Milano Art Gallery di Milano

L’artista Ester Campese partecipa a “Riflessioni Contemporanee” alla Milano Art Gallery che dato il grande successo riscosso dalla Mostra presentata dal Prof. Vittorio Sgarbi, è stata prorogata fino al 10 febbraio 2017.
A questa edizione l’artista Ester Campese in arte Campey sarà presente con l’opera selezionata dalla direzione artistica “Mujer Española” opera che è stata scelta anche per la locandina della mostra personale di Campey tenutasi a fine 2016 tutta dedicata alle donne.

Vittorio Sgarmi,Salvo Nugnes
Vittorio Sgarmi e Salvo Nugnes

L’esposizione è organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes che ha spiegato come la decisione di prorogare la mostra sia dettata dai tanti apprezzamenti ricevuti e per dare ancora più visibilità alle creazioni degli artisti espositori.

Andrea Pinketts,Salvo Nugnes
Andrea Pinketts, Salvo Nugnes

La Milano Art Gallery è sita a pochi minuti dal Duomo di Milano ed è stata per molti la galleria di riferimento del Maurizio Costanzo Show. Fondata quasi 50 anni fa è una vera fucina creativa che ha accolto iniziative di forte risonanza e ospitato nomi di spicco del calibro di Umberto Veronesi e Margherita Hack, entrambi indimenticabili. Il 15 gennaio si terrà quindi un grande evento, per la proroga dell’esposizione, con ospite anche il Dott. Andrea Pinketts, popolare volto televisivo (Mistero su Italia 1) e scrittore di successo.

Laura Gorini

About Laura Gorini

Laura Gorini, nata il 31 marzo 1982 a Brescia, addetto stampa per personaggi del mondo dello spettacolo, brand, fiere, locali e aziende, è da sempre appassionata di scrittura. Diplomata al liceo classico e laureata in Scienze e Tecnologie delle Arti dello Spettacolo, è anche scrittrice e poetessa.

Check Also

Noi quattro nel mondo

Noi quattro nel mondo: un sogno di Francesca Cerutti divenuto romanzo

Vorrei potervi raccontare una storia, quella di Noi quattro nel mondo, con la consapevolezza che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.