È stato un piacere aver potuto intervistare il famoso fotografo tedesco Jens Brüggemann; che ringrazio ora vivamente per questa cordiale intervista.

Come ti definiresti personalmente e professionalmente?

Mi considero un’artista, ma allo stesso tempo sono molto professionale e schematico. Ciò potrebbe essere dovuto alla laurea in economia che ho conseguito dalla Ruhr-Universität Bochum.

Potresti darci una breve introduzione sul tuo stile fotografico?

Penso di essere un perfezionista. Ma non seguo davvero uno stile predefinito, perché mi piacciono tutti gli stili di foto. Per me la varietà è la cosa più interessante della fotografia.

Quando e com’è nata la tua passione da fotografo?

All’università c’era un laboratorio fotografico in bianco e nero dove ho sviluppato i miei primi film in bianco e nero ed anche le stampe d’arte. Il tutto mi ha anche portato a fotografare modelli di moda, bellezza e nudi.

Io so che tu scrivi libri di testi per fotografia. In che senso?

Ho già scritto circa 20 libri di fotografia. La maggior parte spiegano come poter diventare un fotografo migliore. Alcuni dei libri (5) mostrano solo il mio miglior lavoro artistico.

Cosa ti piace mostrare nelle tue fotografie e cosa significa per te una bella fotografia?

Io voglio mostrare la bellezza nascosta di persone e cose. Una buona immagine, bella, è qualcosa che attira immediatamente la tua attenzione e ti affascina. Ti si infila nella testa.

Quale servizio fotografico speciale o distintivo offri nei tuoi workshop e seminari?

Nei miei workshop i clienti sono in grado di apprendere l’intero flusso di lavoro professionale; partendo dal concetto di foto fino al momento vero e proprio dello scatto (impostando la luce, dando le istruzioni del modello per una posa migliore, scegliendo un angolo d’immagine efficace, ecc.). Nei workshop tratto diversi soggetti: la fotografia di moda, fotografia di bellezza, illuminazione professionale, fotografia di nudi, fotografia di burlesque, fotoritocco (con photoshop), e viaggi fotografici in paesi stranieri (Ibiza, Algarve, Andalusia). Puoi trovare tutte le mie offerte sul mio sito web www.jensbrueggemann.com

Quando selezioni una modella da fotografare, quali parametri tieni in considerazione?

Per le riprese professionali la cosa più importante è l’affidabilità. Ovviamente anche una buona presenza è molto importante. Preferisco i modelli a cui piace posare – e non solo lavorare per soldi, ma anche per divertimento. Se sono dedicati e concentratti verso la fotografia, mostrano più impegno.

Essendo Alpi una rivista fashion; come vedi il mercato odierno della  fotografia in questo ambito?

Mi rattrista che la qualità delle immagini non sia più la cosa più importante. Molti clienti desiderano solo avere foto economiche.

Qual è stata la tua migliore esperienza professionale, oppure, il tuo più grande successo?

Ho scattato fotografie per molte grandi aziende, ma a prescindere dal fatto che la società sia nota o meno, sono molto soddisfatto di aver superato prove difficili come quelle nel processo di creazione di foto straordinarie per gli annunci pubblicitari ads.

Che consiglio daresti alle modelle che pensano di iniziare a fare fotografie con te?

Consiglio di essere affidabili e puntuali. Devono provare anche a divertirsi! E ovviamente devono essere pronti anche quando viengono nel mio studio, per esempio portando con loro una vasta scelta di vestiti.

Hai qualche attrezzatura fotografica e fotocamera che preferisci?

Certo! Fotocamere: Nikon D5 e D850, con 1,4 / 35mm, 1,4 / 58mm, 1,4 / 105mm, 2,8 / 300mm. Equipaggiamento leggero: broncolor (Scoro) ed Elinchrom (ELB400).

Quante lingue straniere parli?

Parlo inglese e tedesco.

Hai qualche progetto per il futuro?

Una cosa che ho programmato per quest’anno è quella di scattare foto per 2 calendari diversi: biciclette e ragazze oppure automobili e ragazze.

Per concludere: ti ringrazio vivamente per la tua gentilezza e la disponibilità per questa stupenda intervista su Alpi Fashion Magazine augurandoti tutto il meglio.

Grazie Alejandro per questa bella intervista! Spero che i lettori possano trovare interessanti ed utili le mie risposte! Vi auguro tutto il meglio! Jens Brüggemann.

www.jensbrueggemann.de

Instagram: @werbefotografie

Posted, Interviewed and Translated to Italian by Avv.Mg.Alejandro Di Noto (Argentina).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.