Home / Eventi / A fine giugno la quinta edizione del Web Marketing Festival di Rimini

A fine giugno la quinta edizione del Web Marketing Festival di Rimini

Il 23 e il 24 giugno si svolgerà a Rimini la quinta edizione Web Marketing Festival con l’intento di costruire un network delle migliori competenze digitali in diversi settori, dalla musica all’inserimento lavorativo, fino all’avvicinamento  al mondo delle startup. In questo special contest, che racchiuderà una serie di eventi sfocianti in un programma ricco ed articolato, spicca un’area espositiva di 38mila mg, allocata all’interno del Palacongressi della cittadina emiliana. Nel 2016 il festival si è avvalso del supporto di 120 imprese, tra sponsor e partner, ha raggiunto nello scorso anno un’influenza di 4 milioni di utenti raggiunti e l’interesse di oltre 400 testate tra blog, quotidiani e radio. Le stime per quest’anno sono crescenti in quanto sono state calendarizzate alcune importanti novità.

Sono previste 30 sale formative, con 6 speech in ogni sala, ai quali parteciperanno importanti relatori per ogni area tematica decisa dal team di lavoro: Plenaria, Facebook Marketing, Facebook Advertising, Social Media Strategy, Digital Health, SEO, Web Analytics, UX e Web Design, Content Marketing, Digital Journalism, Non Profit, Tourism, E-commerce, Competenze e Professioni Digitali, Mercati Esteri, Strategia e Innovazione, Mobile Marketing, Email Marketing, CMS, Video Marketing, Google Adwords, Brand, Programmatic, Chatbot, Software e Tool. La matrice comune sarà l’interazione tra il modo tradizionale di fare impresa e l’utilizzo delle new tecnologies applicate al giornalismo, alla comunicazione, turismo, food, comic, awards, con una serie di campagne ed iniziative di comunicazione digitale con premiati e testimonial di eccellenza. WMF Lab, ad esempio, ha il compito di approcciare gli studenti universitari alla cultura imprenditoriale incentrata sul web, considerato non più come strumento passivo di condivisione, ma come approccio alla formazione digitale e come finestra aperta alle job opportunities.

WMF Family invece è un’area dedicata alle famiglie che pone l’accento sui bambini dai 3 anni in su, con uno spazio ludico ed educativo allestito secondo le loro aspettative e quelle dei genitori. WMF Comics è un’area dedicata alla comunicazione nell’arte visiva, con particolare riguardo a fumettisti e vignettisti che utilizzano gli strumenti digitali come un mezzo per perfezionare le loro abilità tecniche al servizio dell’immediatezza nella trasmissione dell’immagine e del messaggio.

Il Call for web series, realizzato in collaborazione con il Roma Web Fest, si rivolge ai professionisti che hanno intenzione di entrare nel mondo produttivo cinematografico utilizzando il web come canale di produzione e di distribuzione delle loro creazioni. Grazie a questo angolo espositivo potranno interloquire con le più importanti major cinematografiche e proporre soggetti e sceneggiature focalizzate su temi di attualità, come immigrazione, startup ed innovazione.

Per i giornalisti iscritti all’Ordine che vogliono accrescere le loro competenze nel social journalism ci sarà la possibilità di accedere gratuitamente, tramite piattaforma SIGEF, ai seminari formativi sul web marketing e sulla diffusione digitale dei contenuti editoriali, che conferiscono crediti per l’aggiornamento professionale continuo. Ed infine, Digital Health proporrà in collaborazione con Medi K, iniziative volte al potenziamento delle competenze digitali per i professionisti dell’ambiente sanitari, con la possibilità di acquisire crediti formativi E.C.M.

L’utilizzo dello strumento digitale è fondamentale, ma non basta l’accesso alle piattaforme social per realizzare un business stabile e prolungato nel tempo. Creatività, costanza ed organizzazione del lavoro sono i mattoni per erigere le fondamenta dell’Industria 4.0, dell’Open Innovation assieme alla costruzione di strategie efficaci che consentano di ottimizzare i costi iniziali ed investire in modo oculato per raggiungere i traguardi prefissati, tenendo conto che in tutte le professioni digitali sono in continua evoluzione. Tra le iniziative del festival spicca il WMF Rock contest 2017, realizzato in collaborazione con Virgin Radio, e che terrà presente quanto la formazione musicale sia oggi ancora più importante nel mare magnum di Internet, che se sfruttato nel modo giusto può essere una importante vetrina per i gruppi emergenti farsi conoscere. Le band, infatti, entro l’11 giugno potranno iscriversi e proporre i loro brani appartenenti a diversi generi rock. Saranno poi gli utenti a decidere con l’iscrizione sul sito ufficiale di Virgin Radio quali saranno quelle rifletteranno al meglio i loro gusti musicali. Infine, i gruppi emergenti che raggiungeranno i 50 voti, saranno sottoposti il 17 giugno al vaglio di una giuria di esperti che redigerà una classifica finale e decreterà il vincitore.

Marianna Gianna Ferrenti

About Marianna Gianna Ferrenti

Sono una giornalista pubblicista lucana. Dopo alcune esperienze sul territorio, ho allargato gli orizzonti, affacciandomi nel 2012 al mondo del social journalism. Laureata magistrale in Scienze filosofiche e della comunicazione, dopo un corso di Alta Formazione in Graphic Design ed Editoria digitale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, ho arricchito il mio background con competenze tecniche nell'ambito della scrittura digitale

Check Also

Ambrogino d'Oro

Chiara Ferragni candidata all’Ambrogino d’Oro

Molte le polemiche sulla premiazione dell’Ambrogino d’Oro di Milano che ha tra i contendenti anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.