Home / Moda / Moda Donna / Abbigliamento Donna / Il Giardino Segreto di Rhea Costa per la SS18
rhea costa

Il Giardino Segreto di Rhea Costa per la SS18

Ogni donna ha il suo giardino segreto, un posto magico per sé stessa dove nascono i sogni e dove lei coltiva i valori che la supporteranno in ogni momento della sua vita.

L’ispirazione è il quadro “La Primavera” del Botticelli, che porta ad esplorare fino in fondo il tema del Giardino Segreto. La collezione primavera/estate 2018 di Rhea Costa, la cui designer è Andreea Constantin, ci porta in un viaggio sensoriale in una terra mitologica: l’allegoria della primavera, la fluidità della vita, la forza della natura.

Rhea Costa
Rhea Costa SS18

Il punto focale della collezione sono i tre abiti da sera che, come le Tre Grazie nella mitologia, esprimono l’essenza della bellezza, lo charme e la grazia. Si erge tra loro Venere che riflette il puro potere dell’amore e la femminilità.

Questa è la chiave del giardino segreto.

L’energia vitale di un bocciolo che fiorisce con facilità nella sua magnificenza, in soffici onde di seta ed organza, meticolosamente costruite per abbracciare il corpo. La luce chiara del mattino quando ai primi raggi di sole toccano i petali ricoperti di rugiada, si trasformano in intricate fantasie di cristalli abbellite a mano nelle trasparenze di tulle che si uniscono alla pelle. Le corolle e le foglie di pizzo nei colori primaverili addolciscono il corpo e le silhouettes, mentre portano struttura ai vestiti fluttuanti di seta e chiffon. Il svolazzare delle farfalle che si riposano nei rami nonché nei fili di seta cuciti di tulle. E come appena la luna sorge sopra il Giardino Segreto, le silhouettes delle Dee, risplendono nei loro giochi rivelando linee e forme femminili.

Dietro le cuciture

Per onorare il processo e le mani coinvolte nella creazione di ogni vestito, per scoprire la bellezza sia interna che esterna e prendersi il tempo di osservare, sentire, toccare e sognare ogni pezzo.

L’evento Rhea Costa SS18 della Milano Fashion Week, supportato da Guffanti Concept, porta uno sguardo esclusivo alla nascita della collezione. La video serie “Dietro le cuciture” conduce lo spettatore all’interno del mondo di Rhea Costa, rendendolo partecipe della creazione nell’atelier che celebra l’artigianalità e fonde l’innovazione con l’eredità storica.

Rhea Costa
Rhea Costa SS18

Rhea Costa

Fondata nel 2009 a Bucharest da Andreea Constantin. La designer è famosa per creare abiti che si adattano ad ogni corpo, stile e cultura, provando così che “Ogni donna è unica”. Nonostante posso suonare come un cliché, è la verità: nulla viene prodotto in serie. Ogni vestito calza a pennello ogni forma e taglia, poichè sono prodotti in differenti versioni, e testati su donne vere, assicurando il maggior comfort.

Come lavorano? Rhea Costa usa tecniche couture che richiede quindi tecniche elevate di artigianalità. I risultati sono pezzi unici con un valore altissimo, che sfidano il tempo. Ci vogliono almeno 7 persone e 24 ore per completare in vestito di pizzo. Con il Zero Waste Design i processi creativi innovativi sono a prova di spreco. Inoltre ogni design – stili, lunghezze, colori, materiali – viene adattato al mercato target.

Chi è Andreea Constantin? É il direttore creativo e presidentessa del brand. Tutt’ora infatti Andreea è coinvolta in ogni dettaglio e fase del suo business, non di certo perchè deve, ma perchè lo ama.

www.rheacosta.com

Di Marina Greggio

Innamorata delle lingue e dei viaggi. Diplomata al Liceo linguistico, sto continuando la mia strada presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano come Esperto Linguistico d’Impresa studiando inglese e russo. Sono una collezionista seriale di anelli e in generale di vestiti. Pratica e al tempo stesso sofisticata, nonostante appaia un ossimoro. Milano e Londra sono le mie due case, i due posti in cui il mio cuore si divide.

Leggi anche

Kendall Jenner

Kendall Jenner, la modella più pagata al mondo grazie a 85 milioni di follower Instagram

Come si comunica la moda nel 2017? La risposta è quantomeno scontata: si comunica attraverso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.