Si è svolta nella metropoli di Seoul la prima sfilata coreana di Dior che ha presentato in un ambiente del campus della Ewha Womens University adatto allo skateboarding la collection for women per l’autunno 2022 alla presenza  della sua creatrice, la stilista italiana Maria Grazia Chiuri, della cantante e attrice sudcoreana Jisoo delle Blackpink e delle global ambassador moda e beauty della maison di Lvmh. Il défilé Ready-to-wear è stato accompagnato dall’inaugurazione di un pop-up dove sono già disponibili i pezzi della  collezione.

Dior Fall 2022, abiti in stile punk-glam che esprimono una femminilità young

Due look della collection Dior Fall 2022, Dior.com

Per Maria Grazia Chiuri ogni nuova linea rappresenta una poesia visiva, un dialogo tra la storia della maison e quella costellazione in continua mutazione che è il mondo contemporaneo.

I capi della nuova proposta Dior per l’autunno 2022 sono posh punk e ispirati a Catherine Dior, la sorella minore del founder del brand Christian Dior.

Trasparenze d’autunno punk

 cappe, baschetti, gonne con velo e tanto pizzo

Due look della collection Dior Fall 2022, Dior.com

Mantelle, baschetti, gonne con velo, bomber con il maxi logo sulla schiena,  anfibi slacciati e tanto pizzo mescolato a tessuti più quotidiani disegnano la nuova femminilità giovane e ribelle Dior. L’azienda intanto sta forgiando nuovi potenti legami con la Repubblica di Corea, come aveva sottolineato attraverso una nota il presidente e ceo Pietro Beccari, e sarà anche partner della Ewha Womans University nel programma di mentoring e istruzione per gli studenti Women@Dior.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
1
Non saprei
0
Divertente
0
Valeria Gennaro
Giornalista, insegnante, fashionista e cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno", Cinematographe, Fashion Life, ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine" e del relativo supplemento sul lusso Luxury Style Mag

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.